Fotocopiare libri è illegale: denunciati titolari di copisterie, rischiano il carcere

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino hanno denunciato due titolari di altrettante copisterie operanti nel capoluogo, ritenuti responsabili di aver riprodotto
numerosi testi universitari e non solo, in violazione delle norme che tutelano il diritto d’autore.

L’attività svolta ha portato al sequestro complessivo di un pc desktop e di un hard disk, al cui interno erano immagazzinate, in formato digitale, le
scansioni integrali di oltre 28.000 opere librarie, pronte per essere stampate e rivendute al pubblico.

Sequestrate anche due fotocopiatrici ed oltre 200 riproduzioni integrali di libri, effettuate mediante fotocopiatura e già pronte per la vendita.

La legge sul diritto d’autore non vieta totalmente la riproduzione di opere
dell’ingegno, anzi la consente esclusivamente “per uso personale” del cliente, previo pagamento di un compenso forfettario da corrispondere
alla S.I.A.E.

In ogni caso, è vietato fotocopiare più del 15 per cento dell’opera e, conseguentemente, dell’intero volume.
Al contrario, all’interno delle copisterie controllate, i libri venivano riprodotti integralmente. Le copie ottenute venivano vendute ad un prezzo inferiore a quello del testo originale, recando così un notevole danno agli autori e alle librerie che commercializzano le opere
originali.

I due titolari sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Avellino, rischiano la pena della reclusione da sei mesi a tre anni e la multa da euro 2.582 a euro 15.493. Oltre la sanzione penale è prevista l’applicazione di sanzioni amministrative, che nel caso di specie ammontano complessivamente ad € 3.000.000 circa.

Ultimi Articoli

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]

Top News

Covid, 2.697 nuovi casi e 70 decessi

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I nuovi positivi al coronavirus, secondo i dati del ministero della Salute, sono 2.697 in crescita rispetto ai 1.597 di ieri. Il numero dei decessi sale dai 44 di ieri ai 70 di oggi. I tamponi processati sono 662 mila, con un tasso di positività che scende allo 0,40%. Lieve calo dei […]

[…]

Attualità in Irpinia

Giornalismo in lutto: è morto Gianni Raviele

19 Ottobre 2021 0

Morto all’età di 89 anni Gianni Raviele, storico giornalista ed esperto di cultura campano. Nato a San Martino Valle Caudina, in provincia di Avellino, era stato tra i padri fondatori del Telegiornale delle 13.30 sulla […]

Top News

Achille Lauro, esce il nuovo brano “Io e te”

19 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Io e te”, scritto e interpretato da Achille Lauro, esce venerdì 22 ottobre su tutte le piattaforme digitali e in radio. Il brano accompagna il lancio di Anni da Cane, un film di Fabio Mollo, prodotto da Notorious Pictures, disponibile dal 22 ottobre in esclusiva su Amazon Prime Video, che vede Achille […]

[…]

Top News

Senatrice entra senza green pass, lavori in Commissione sospesi

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lavori sospesi alla commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama. La senatrice di Alternativa C’è, Bianca Laura Granato, è entrata rifiutando di mostrare il proprio green pass e si è recata nella sala dove si riunisce la commissione. Il presidente della Commissione Dario Parrini ha quindi sospeso i lavori.Ieri la senatrice aveva annunciato […]

[…]