Calcioscommesse, il Coni respinge il ricorso di Chiacchio

AVELLINO CALCIO – Il Collegio di Garanzia dello Sport, al termine della sessione di udienze a Sezioni Unite, presieduta dal Presidente Franco Frattini ha respinto i nove ricorsi presentati, rispettivamente, dalla società Santarcangelo Calcio s.r.l., dal sig. Marco Di Chio, dalla società Paganese Calcio 1926 s.r.l., Fabrizio Maglia, Cosimo D’Eboli, Claudio Arpaia, dalla società Vigor Lamezia s.r.l., Vito Falconieri e Salvatore Casapulla. Tra i legali che rappresentavano le parti appellanti, anche l’avv. Eduardo Chiacchio, che cura gli interessi dell’Avellino nel processo sul calcioscommesse la cui prima udienza dello scorso 3 marzo è stata aggiornata a venerdì 7 aprile 2017. Tutti i ricorsi erano contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), avverso la decisione della Corte Federale d’Appello FIGC, di cui n. 092/CFA del 19 gennaio u.s., che ha annullato la decisione del Tribunale Federale FIGC, con la quale è stato dichiarato irricevibile il deferimento, adottato dalla Procura Federale, in data 4 agosto u.s., a carico dei suddetti soggetti, ed ha rinviato allo stesso Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – per il relativo esame di merito. In conclusione il processo “Dirty Soccer 3” (alterazione di 9 gare del campionato di Lega Pro stagione 2015/2016)si farà, così come si celebrerà quello a carico dei tesserati dell’Avellino.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]