Avellino, furti nella auto. In manette due napoletani

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino per il contrasto ai reati predatori.

A finire questa volta nella rete dell’Arma, un 28enne ed un 35enne di Napoli, tratti in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Avellino, in quanto ritenuti responsabili del reato di “Furto aggravato in concorso”: nel giro di poche ore hanno messo a segno vari colpi su veicoli in sosta ad Avellino e Atripalda.

È accaduto ieri nel capoluogo irpino. La pattuglia della Sezione Radiomobile era impegnata in un normale servizio di perlustrazione, quando ha intimato l’“Alt” a un’autovettura con a bordo due uomini.

L’anomalo atteggiamento manifestato dagli stessi e l’evidente presenza di alcune valigette nell’abitacolo del veicolo, hanno indotto gli operanti ad approfondire l’accertamento.

All’esito dell’immediata perquisizione, nell’auto sono stati rinvenuti costosi utensili professionali (principalmente per lavori di edilizia e carpenteria), attrezzature per dj e feste, nonché alcuni attrezzi verosimilmente utilizzati per forzare l’apertura dei veicoli.

I due soggetti, entrambi con a carico numerosi precedenti di polizia principalmente per reati predatori, non sono stati in grado di fornire un valido motivo in merito a quanto rinvenuto nel corso della perquisizione: condotti in Caserma ed accertato che trattavasi di oggetti rubati nelle ore precedenti in vari automezzi parcheggiati in diverse zone di Avellino e Atripalda, sono stati tratti in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, trattenuti nelle camere di sicurezza della Caserma “Litto”, in attesa di comparire dinanzi al Giudice del capoluogo irpino.

Quanto rinvenuto, per un valore di circa 10mila Euro, è già stato in massima parte restituito ai legittimi proprietari.

Si sensibilizzano i cittadini a segnalare tempestivamente al “112”, Numero Unico Europeo per le Emergenze, situazioni inconsuete nonché veicoli o persone sospette.

L’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino per il contrasto ai reati predatori continuerà senza sosta. Sono infatti tuttora in corso nell’intera Irpinia i servizi di controllo straordinario del territorio.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]