Aste giudiziarie, la DDA chiede il processo

Così come era prevedibile la Direzione distrettuale antimafia di Napoli ha chiesto il rinvio a giudizio per i presunti protagonisti del sistema illecito di aggiudicazione delle aste giudiziarie in provincia di Avellino. A fine mese sarà il GUP a decidere sulla richiesta dei PM napoletani, ma non è escluso che alcuni di loro possano chiedere di essere giudicati dallo stesso giudice per l’udienza preliminare con il rito abbreviato, che in caso di condanna garantirebbe loro lo sconto pari a un terzo della pena. Tra gli imputati principali figurano Livia e Modestino Forte, Armando Aprile, i fratelli Pasquale e Nicola Galdieri, Carlo Dello russo e l’ex consigliere comunale di Avellino Damiano Genovese. In attesa di accertare le responsabilità di natura penale degli imputati, per i quali si profila un’attesa di alcuni anni per ottenere sentenze definitive di condanna oppure di assoluzione, restano anche altre domande di fondo, alle quali la stessa magistratura potrà dare solo in parte una risposta: come è potuto nascere un (presunto) sistema di aggiudicazione illegale degli immobili, senza che per anni quasi nessun rappresentante dello stesso mondo giudiziario, bancario e anche politico abbia mai scoperto e denunciato alcunchè? Vero è che fra colo che hanno denunciato di recente i presunti tentativi di intromissione illecita degli imputati vi sono anche dei rappresentanti delle forze dell’ordine, che erano presenti ad un’asta giudiziaria in qualità di concorrenti. Ma è presumile che il presunto sistema criminale sia cresciuto in tutti questi anni potendo contare su un clima di controlli superficiale o del tutto inesistente. L’ulteriore risposta che i PM napoletani dovranno fornire è dunque questa: vi è stata una grave negligenza anche di funzionari dello Stato, oppure una illecita connivenza?

Ultimi Articoli

Top News

Draghi incontra Salvini, Lega “Evitare il ritorno alla legge Fornero”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato oggi pomeriggio a Palazzo Chigi il segretario della Lega, Matteo Salvini. Lo rende noto la Presidenza del Consiglio.Di “lungo e positivo colloquio” parla la Lega, che spiega: “Il leader del Carroccio ha illustrato le sue proposte per rilanciare il Paese e difendere lavoro e […]

[…]

Top News

Renzi “Sul ddl Zan avevamo ragione noi”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul Ddl Zan, Letta apre alle modifiche, come noi avevamo suggerito quattro mesi fa. Bene così, è una scelta che apprezzo. Nessuno fortunatamente ha insultato Enrico, come invece in tanti hanno fatto con noi, quando avevamo posto il tema. La verità è che avevamo ragione: se vogliamo che la legge passi, vanno […]

[…]

Avellino

Blitz antidroga ad Avellino: in manette pregiudicato di 50 anni

25 Ottobre 2021 0

Gli agenti della Mobile di Avellino, hanno tratto in arresto un 50enne pregiudicato avellinese, responsabile di spaccio di droga. I poliziotti, conoscendo già l’uomo come possibile spacciatore, hanno eseguito una perquisizione domiciliare e hanno ritrovato marijuana […]

Top News

Salmo, “Flop” è disco di platino

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il nuovo album di Salmo “Flop” è certificato disco di platino, assieme al singolo “Kumite”, che ottiene oggi la certificazione oro. Il disco, uscito venerdì 1 ottobre, è da tre settimane alla posizione #1 della classifica FIMI degli album più venduti.Un nuovo risultato che va ad aggiungersi alla posizione #1 per “Flop” […]

[…]