Regionali, appello Diocesi Avellino: “No a slogan vuoti”

AVELLINO – “L’Azione Cattolica della Diocesi di Avellino in questo momento elettorale per rinnovare il Consiglio e la Giunta Regionale per il prossimo 31 maggio, si unisce all’Azione Cattolica della Campania, presente in tutte le 23 diocesi e in 530 parrocchie, facendosi voce di 33mila persone iscritte, tra adulti, giovani e bambini, per chiedere alle diverse parti politiche l’abbandono della logica degli slogan vuoti e l’assunzione di impegni concreti. In particolare si lavori per affron…

AVELLINO – “L’Azione Cattolica della Diocesi di Avellino in questo momento elettorale per rinnovare il Consiglio e la Giunta Regionale per il prossimo 31 maggio, si unisce all’Azione Cattolica della Campania, presente in tutte le 23 diocesi e in 530 parrocchie, facendosi voce di 33mila persone iscritte, tra adulti, giovani e bambini, per chiedere alle diverse parti politiche l’abbandono della logica degli slogan vuoti e l’assunzione di impegni concreti. In particolare si lavori per affrontare la disoccupazione crescente, soprattutto giovanile, la desertificazione industriale, l’oltraggio all’ambiente e il gioco d’azzardo e si punti a politiche a sostegno delle famiglie, della scuola e dell’integrazione degli immigrati sempre più numerosi. L’impegno che l’Associazione si assume è quello di continuare anche dopo le elezioni a discutere con amministratori e consiglieri disposti al dialogo”. Questo l’appello dell’Azione Cattolica della Campania e l’appello per le regionali 2015.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]