Industria italiana autobus: in tanti pronti a metterci i soldi

Stamane delicato vertica a Roma sul futuro dell’industria italia autobus. Al ministero dello Sviluppo economico si è parlato dei possibili finanziamenti per rilanciare lo stabilimento di Flumeri. Secondo quanto emerso pronti a metterci soldi sia Invitalia che regione Campania e Banca del Sud. Rispetto a quanto annunciato, però, Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, di proprietà del Ministero dell’Economia, non entrerà nel pacchetto azionario dell’industria irpina. “Ora Del Rosso non ha più alibi – tuona Giuseppe Zaolino della Fismic – entro l’estate pretendiamo che rientrino al lavoro tutti gli operai”.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Regione Lombardia e sindaci “coprifuoco dalle 23 alle 5”

19 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi ‘eccezionalì (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell’intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. E’ la proposta che, all’unanimità, i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci, […]

[…]

Top News

Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

19 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti […]

[…]