Torrente Solofrana inquinato: denunciati due imprenditori conciari

Al termine di attività ispettiva eseguita dai Carabinieri della Stazione di Solofra ad alcuni opifici della città conciaria, sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino i rappresentanti legali di due aziende.

Sono stati riscontrati scarichi di acque reflue industriali mediante immissione diretta nell’affluente solofrana nonché l’omessa esecuzione di lavori di realizzazione della pompa per la laminazione/filtrazione delle acque prima di immetterle nel medesimo affluente.

I controlli, finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica, proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Ultimi Articoli

Attualità

Basta, Ato Rifiuti ha deciso: il biodigestore si realizzerà a Chianche

14 Luglio 2020 0

Il Consiglio d’Ambito dell’Ato rifiuti – sulla scorta della relazionepredisposta dalla Commissione tecnico scientifica appositamentenominata – individua il sito di Chianche quale soluzione migliore e piùfunzionale per l’allocazione di un impianto per il trattamento dellafrazione […]