Furto di sei quintali di legna in una zona protetta: denunciato 20enne a Nusco

I Carabinieri della Stazione Forestale di Bagnoli Irpino, in zona boscata del Comune di Nusco, ricadente nel Parco Regionale dei Monti Picentini, sito di importanza comunitaria e zona di protezione speciale soggetta a vincolo idrogeologico, hanno fermato un ventenne di Bagnoli Irpino alla guida di un fuoristrada carico di legna di faggio, evidentemente appena recisa e depezzata.

Per il giovane è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, in quanto ritenuto responsabile del reato di furto e danneggiamento aggravato.

Sottoposti a sequestro sia i sei quintali di legna, che la motosega verosimilmente utilizzata per il taglio.

Ultimi Articoli

Cronaca

Evasione dal carcere di Avellino

11 Gennaio 2022 0

Due detenuti sono evasi nella notte dalla casa circondariale di Bellizzi Irpino. I fuggitivi hanno praticato un foro nel muro delle loro celle e poi hanno scavalcato le mura di cinta calandosi con delle lenzuola. […]

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]