Furto con scippo e ricettazione: in carcere 33enne

Nella serata di ieri militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Mirabella Eclano hanno tratto in arresto F.M. di anni 33 del luogo in esecuzione ad ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Firenze – Ufficio Esecuzioni Penali – dovendo lo stesso scontare la pena di anni 1 e mesi 6 di reclusione oltre al recupero della somma pecuniaria di multa di € 2.000,00. I fatti in questione risalgono all’aprile del 2011 quando il soggetto, in Firenze, si rese responsabile dei reati di furto con strappo, ricettazione e false dichiarazioni rese a P.U. poiché, dopo essere stato bloccato a bordo di un ciclomotore rubato a Firenze e dopo aver dichiarato false generalità, fu trovato in possesso di una borsa contenente cellulari e vari oggetti personali appartenenti ad una donna scippata poche ora prima. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Ariano Irpino a disposizione dell’A.G. mandante.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]