Controlli movida in Alta Irpinia: patenti ritirate a 5 giovani

Nel corso del fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Montella hanno messo in campo un dispositivo straordinario per il controllo del territorio di competenza, disposto dal Comando Provinciale di Avellino, impiegando numerosi equipaggi di rinforzo provenienti dalle Stazioni dipendenti. Numerosi sono stati i veicoli e i soggetti sottoposti a particolari verifiche con ispezioni e perquisizioni durante i posti di controllo predisposti principalmente in prossimità dei locali che sistematica…

Nel corso del fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Montella hanno messo in campo un dispositivo straordinario per il controllo del territorio di competenza, disposto dal Comando Provinciale di Avellino, impiegando numerosi equipaggi di rinforzo provenienti dalle Stazioni dipendenti. Numerosi sono stati i veicoli e i soggetti sottoposti a particolari verifiche con ispezioni e perquisizioni durante i posti di controllo predisposti principalmente in prossimità dei locali che sistematicamente organizzano serate musicali. Dal controllo dei giovani che, a finita serata, si accingevano a ritornare a casa, ben 6 di loro sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, perché non nelle condizioni psico-fisiche per la guida delle proprie autovetture. In particolare, a Montella: 5 giovani conducenti sono risultati positivi all’alcoltest e sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza perché si erano messi alla guida con un tasso alcolemico notevolmente superiore al massimo consentito, con ritiro della rispettive patenti di guida ed affidamento dei veicoli a “persone idonee”; 1 giovanissima è stata inoltre denunciata in stato di libertà perché si era messa alla guida di un’autovettura senza essere aver conseguito la patente di guida. Ovviamente, al proprietario della macchina è stata contestata la violazione amministrativa per l’ “incauto affidamento del veicolo”. Inoltre, a seguito dei controlli alle persone sottoposte a provvedimenti restrittivi, due pregiudicati, sono stati segnalati alle competenti Autorità Giudiziarie, per inosservanza delle prescrizioni impostegli: uno per non aver rispettato l’orario del rientro a casa e l’altro perché trovato in compagnia di persona non autorizzata alla frequentazione.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]