Avellino in lutto: è morto l’ex sindaco Di Nunno

AVELLINO – E’ scomparso all’eta di 69 anni, l’ex sindaco di Avellino e volto della redazione giornalistica regionale della Rai, Antonio Di Nunno. Si è spento dopo una lunga malattia che da tempo lo aveva colpito. Fu il primo ad essere votato con l’elezione diretta. Rimase in carica per ben 9 anni (dal 1995 al 2004), succedendo ad Angelo Romano. Di Nunno è stato il sindaco che non hai mai accettato compromessi, neanche dai suoi grandi amici De Mita e Mancino. I funerali si terranno domani…

AVELLINO – E’ scomparso all’eta di 69 anni, l’ex sindaco di Avellino e volto della redazione giornalistica regionale della Rai, Antonio Di Nunno. Si è spento dopo una lunga malattia che da tempo lo aveva colpito. Fu il primo ad essere votato con l’elezione diretta. Rimase in carica per ben 9 anni (dal 1995 al 2004), succedendo ad Angelo Romano. Di Nunno è stato il sindaco che non hai mai accettato compromessi, neanche dai suoi grandi amici De Mita e Mancino. I funerali si terranno domani alle 14.30 muovendo da corso Europa per proseguire verso il Duomo per il rito funebre. Poi la salma sarà sepolta ad Ariano Irpino, suo paese di origine. La redazione di Irpiniaoggi.it si stringe intorno al dolore della famiglia.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]