Anziano trovato morto, avviso di garanzia per il figlio: occultamento di cadavere e truffa

Occultamento di cadavere e truffa, avviso di garanzia a carico del 47enne, di Grottaminarda, figlio dell’anziano rinvenuto senza vita nella sua abitazione. Un atto dovuto in vista dell’autopsia che lunedì prossimo sarà eseguita dal medico legale. 

Dai risultati dell’esame si risalirà al giorno ed alle cause del decesso dell’anziano, ex dipendente di poste italiane. Ad allertare i Carabinieri erano stati i vicini di casa del 77enne allertati dal forte odore proveniente dall’interno dell’abitazione.

I militari, coadiuvati dai Vigili del Fuoco, dopo esser entrati nell’abitazione trovarono l’uomo già cadavere da diversi giorni nella camera da letto. Gli stessi vicini che hanno dichiarato di aver visto il figlio 47enne, domicialiato in altra abitazione, entrare ed uscire dall’abitazione dopo aver effettuato imponenti lavaggi con candeggina.

Ultimi Articoli