Tunnel infinito, a fine mese il collaudo: ma le “carte” sono effettivamente a posto?

Sottopasso ed errori progettuali: il parere dell’architetto Claudio Rossano.

Entro il 31 marzo dovrebbero (il condizionale è sempre d’obbligo nei confronti degli infiniti lavori) essere rendicontate le opere del Tunnel ed i collaudatori saranno chiamati ad esprimere il loro parere.

Non potranno non soffermarsi sui lunghi tempi di realizzazione dell’opera che venne iniziata di fretta e furia nel lontano luglio 2007 ed avrebbe dovuto concludersi nell’arco di un anno.

Conservo gelosamente i cartelli che indicavano i dati dell’opera a farsi che aveva diverso percorso. I lavori avrebbero dovuto oltrepassare il ponte della Ferriera e quasi all’ingresso dell’ex Ospedale Capone doveva essere realizzata una rotatoria, come chiaramente indicato nei grafici di quell’originario progetto.

Nessuno ha mai compreso il motivo per cui quei lavori, all’epoca affidati alla SAPI scarl, siano stati poi mutati ed il punto di recapito finale di quella viabilità sia stato spostato verso la strada di San Leonardo, con la costruzione di un ponte che scavalca il sottostante torrente, sfociando in una zona definita dagli stessi strumenti urbanistici comunali come area di esondazione del Fenestrelle.

Prima della realizzazione di quelle opere il Comune avrebbe dovuto ottenere una PREVENTIVA autorizzazione da parte del Provveditorato alle Opere Pubbliche Regionale che solo di recente è stato interpellato. E sembra che lo stesso Provveditorato, al fine di tutelarsi da eventuali responsabilità, abbia in recenti atti evidenziato i ritardi e le anomalie comunali. E’ del tutto evidente, anche per i lunghissimi ritardi e le numerose varianti che hanno caratterizzato la realizzazione dell’opera, che vi sono stati numerosi errori progettuali.

Di recente sembra che siano state demolite e poi rifatte a causa di errori di quote (vi è stata forse un’altra variante?) le pavimentazioni del nuovo ponte che attraversa il Fenestrelle.

Vorranno i collaudatori esaminare tutte queste numerose vicende ed individuare i responsabili di tutti questi errori progettuali che hanno determinato un enorme aumento dei costi di un’opera peraltro incompiuta?

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]