Ospedale Moscati, la palazzina Alpi è pronta: ma è una fake news

La palazzina Alpi è pronta: così annunciava in modo trionfale il consigliere regionale Francesco Todisco tre giorni fa sulla sua pagina facebook, ricevendo centinaia di like e consensi.

Un annuncio in pompa magna per magnificare il lavoro del presidente della regione De Luca, del consigliere alla sanità Coscioni, del dg del Moscati Renato Pizzuti. I quali, ben conoscendo la realtà, neanche avevano sollecitato l’esponente politico irpino a produrre quella dichiarazione.

Scriveva il consigliere regionale:

“Con la consegna effettuata di 15 ventilatori, la palazzina Alpi del Moscati è pronta per essere utilizzata”. (pagina Facebook 14 aprile 2020, ore 12.49)

Ma quali ventilatori?

La delibera n.369 del 9 aprile scorso, contiene l’ordinazione dei ventilatori, mica la consegna delle costose attrezzature che invece è prevista tra 30-45 giorni.

Una azienda, la Drager di Milano, addirittura presenta l’offerta con data 20 novembre 2020 e quel documento risulta approvato dai manager…

Basta leggere il contenuto del documento per rendersi conto della procedura fatta in fretta e di una realtà diamentralmente opposta rispetto a quella raccontata attraverso il pomposo annuncio.

L’apertura della palazzina ALPI, seppure preannunciata per questa settimana ormai trascorsa, non è avvenuta e quell’annuncio è stato a dir poco inopportuno. Una fake news che non rende un buon servigio ad amici politici e manager.

Ipriniaoggi lo scorso 8 aprile aveva posto il quesito.

LEGGI PURE– Che fine ha fatto la palazzina Alpi?

Opportunamente i vertici del Moscati erano rimasti in silenzio, anzichè rilanciare con una possibile smentita a mezzo comunicato stampa.

3

Chissà perchè dapprima il consigliere Todisco, seguito a ruota dal collega Maurizio Petracca, s’erano prodigati a sostenere che la palazzina Alpi era pronta, per sostenere la previsione fatta il 27 marzo da Enrico Coscioni, consigliere alla sanità del presidente De Luca, il quale aveva assicurato: “Tra dieci giorni la palazzina ALPI funzionerà a pieno regime“.

L’ira dei sindacati

Previsione sballata, alla quale si è tentato di porre rimedio attraverso annunci che si sono rivelati come la famosa pezza peggiore della toppa.

Lo hanno confermato pure i sindacati, in modo stizzito, attraverso dichiarazioni e comunicati che rappresentano la realtà dei fatti. Franco Fiordellisi, segretario generale della Cgil ha dichiarato: «Continuiamo a registrare ritardi nell’apertura della palazzina Alpi. Nonostante i proclami dei consiglieri regionali, Francesco Todisco e Maurizio Petracca, la struttura non è pronta. Chiediamo al direttore generale Pizzuti di fare chiarezza, per rispetto dei cittadini».

Antonio Santacroce, segretario generale della Cisl Funzione Pubblica Irpinia-Sannio ha aggiunto: «Mancano i ventilatori polmonari necessari», confermando quanto riportato nella delibera pubblicata da Irpiniaoggi.

Lo stesso santacroce ha fatto notare: «Manca il personale, nonostante il via libera della Regione a nuove assunzioni, la direzione strategica del Moscati s’è mossa con preoccupante lentezza. Inoltre manca il protocollo di sicurezza del personale: aprire un’Unità Covid-19 senza attivare il protocollo è pura follia».

Luigi Simeone, segretario generale Uil Avellino-Benevento, sottolinea con comprensibile ironia: «Aspettiamo l’apertura auspicando di non registrare qualche altro annuncio di fantapolitica, fatto da chi non è deputato a parlare di queste cose. L’unico a farlo è il manager Pizzuti rimasto opportunamente in silenzio».

Come ben diceva Oscar Wilde: “A volte è meglio tacere…” (con tutto quel che segue)

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 19.978 nuovi casi e 483 decessi in 24 ore

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 19.978 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, secondo i dati del ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità a fronte di 172.119 tamponi effettuati su un totale di 27.751.635 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati 483 i decessi per un totale di 78.394 vittime. Con quelli […]

[…]

Top News

Atalanta travolgente, Benevento sconfitto 4-1 al Vigorito

9 Gennaio 2021 0
BENEVENTO (ITALPRESS) – L’Atalanta di Gasperini si impone al Ciro Vigorito per 4-1 contro il Benevento nella diciassettesima giornata di Serie A. A nulla serve il momentaneo pareggio di Sau, le reti di Ilicic, Toloi, Zapata e Muriel consegnano i tre punti agli ospiti. Nerazzurri che conquistano il quinto risultato utile consecutivo, mentre gli uomini […]

[…]

Top News

Governo, Tajani “Se sinistra non trova accordo si andrà al voto”

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Bisogna chiederlo ai signori della sinistra se ci sarà la crisi di governo, stanno dando un brutto spettacolo. Noi non allungheremo la vita a Conte. Se la sinistra non trova un accordo al suo interno, si andrà a votare. Il voto non mi pare l’ipotesi numero uno, ma ci affidiamo alla saggezza […]

[…]

Top News

Pirlo “Il Milan resta la squadra da battere”

9 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Ci prendiamo le nostre responsabilità: vinciamo da nove anni, è normale che su di noi ci sia pressione. Considero però il Milan ancora la squadra da battere, perchè è in testa alla classifica”. Così il tecnico della Juventus, Andrea Pirlo, alla vigilia del match casalingo con il Sassuolo che arriva quattro giorni […]

[…]

Top News

Open Arms, Salvini “Ho difeso sicurezza e leggi del Paese”

9 Gennaio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – E’ stata rinviata al 14 gennaio e poi al 20 marzo l’udienza del processo per la vicenda della nave Open Arms, nel quale compare il leader della Lega Matteo Salvini, all’epoca dei fatti ministro dell’Interno. La decisione è stata presa dal Gup di Palermo. Questa mattina Salvini si è presentato nell’aula bunker […]

[…]