Mons. Aiello ha scelto quando iniziare a fare il Vescovo ad Avellino

Ha scelto l’ultimo venerdì di giugno, come avvenne nel 2006, quando iniziò l’esperienza di Vescovo di Teano-Calvi. Occorrerà aspettare il 30 giugno per l’insediamento del nuovo Vescovo di Avellino, figura assente da quando monsignor Marino è stato trasferito a Nola. Da sei mesi è Don Enzo De Stefano l’amministratore della diocesi di Avellino per la quale non c’è evidentemente fretta per avere un nuovo Vescovo.

Monsignor Arturo Aiello è stato indicato successore di Marino con atto del 6 maggio da Papa Francesco. Dopo oltre 40 giorni avverrà l’investitura, presso il Palazzo della Curia Vescovile , alle 18, quindi la messa sollenne al Duomo di Avellino.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Regione Lombardia e sindaci “coprifuoco dalle 23 alle 5”

19 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi ‘eccezionalì (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell’intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. E’ la proposta che, all’unanimità, i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci, […]

[…]

Top News

Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

19 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti […]

[…]