Mercato bisettimanale Avellino, slitta la decisione del Tar

Il rinvio richiesto dal comune di Avellino nel giudizio pendente al Tar Salerno in merito al mercato bisettimanale e concesso dal collegio al prossimo 14 aprile appare l’ennesima provocazione nei confronti di 300 famiglie che sono senza lavoro da più di un anno.

È evidente che un giudizio maturo per essere trattenuto in decisione subisce un rallentamento inspiegabile alla luce delle risultanze Arpac circa la questione ambientale di Campo Genova, e la sospensione del mercato bisettimanale a tempo indeterminato per il mancato rinnovo dell’ordinanza sindacale.

Si evidenzia che è del tutto strumentale e inutile in quanto l’ordinanza n.41 del 8 febbraio 2020 ha cessato di produrre i suoi effetti in data 31 dicembre 2020.

Ragion per cui anche se si affermasse in via del tutto astratta la correttezza del sottosuolo dell’area di Campo Genova, a prescindere da una caratterizzazione che è pure sempre necessaria in quanto adibita ad ex isola ecologica – che deve essere per forza soggetta ad un piano ei caratterizzazione – non si potrebbe tornare in detto luogo a svolgere il mercato essendo venuti meno gli effetti della predetta ordinanza.

Pertanto si ribadisce l’ordine di richiesta al sindaco di Avellino e alle istituzioni tutte di ripristinare ad horas il mercato bisettimanale di Avellino a oggi incredibilmente soppresso – di fatto e di diritto – a distanza di un anno, anche considerando l’ordinanza di sospensione dell’efficacia esecutiva della predetta ordinanza n. 8 del 2020 da parte del Tar Salerno, non è stata mai impugnata dal comune in quanto non ha mai manifestato l’interesse a voler ripristinare il mercato in detto luogo così come in altre sedi.

In questi mesi abbiamo confidato nella giustizia e nelle istituzioni, affinché si giungesse alla risoluzione del contenzioso, evidentemente la nostra speranza si è infranta e la pazienza dei commercianti è terminata.

La ricaduta sociale e il rischio usura già paventato negli incontri con il Prefetto di Avellino dalle associazione di categoria è stato sottovaluto.

Lo dichiarano in una nota i ricorrenti difesi dall’avvocato Ciro Aquino.

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]