Avellino, strisce blu: tariffe scontate per dipendenti pubblici, insorgono i commercianti

Insorgono i commercianti di Avellino.

Disattese le richieste avanzate con un documento regolarmente protocollato presso gli uffici comunali.

I rappresentati della Confesercenti avevano proposto la concessione di un abbonamento per i dipendenti delle attività commerciali al costo mensile di 40,00 euro.

La risposta del Comune?

Abbonamenti a 20,00 euro, ovvero la metà.

Peccato che siano destinati ai dipendenti pubblici e non a quelli privati, categoria di appartenenza dei lavoratori del commercio.

Ecco cosa si legge nella delibera:

(LEGGI QUI)

“I dipendenti degli Enti Pubblici potranno acquistare un abbonamento, per parcheggiare nelle aree chiuse, con tariffa mensile di € 20,00”.

E i dipendenti privati, quelli che lavorano presso negozi della città?

A fare un pò di conti, è una decisione che non fa bene alle casse comunali, una vero e proprio autogol.

I conti sono presto fatti.

Presso le attività commercianti lavorano circa 250 dipendenti, considerando solo quelli regolarmente assunti, ovvero senza tenere conto di lavoratori saltuari, in part time, con partita iva e altro.

Considerando il costo di 40 euro ad abbonamento, il Comune avrebbe potuto contare su 10mila euro mensili garantiti, per la sosta delle autovetture dei dipendenti delle attività commerciali. In un anno, qualcosa come 120mila euro.

Quanti soldi potranno essere introitati dagli abbonamenti di favore sottoscritti dai dipendenti pubblici?

Intanto, gli uffici pubblici in città sono davvero pochi, gran parte di questi sono decentrati presso la Collina Liguorini o in altre zone periferiche.

Perchè la richiesta dei commercianti non è stata presa in considerazione?

Nella ordinanza si fa specifico riferimento a dipendenti pubblici.

Per cui quelli privati dovranno sobbarcarsi una normale tariffa oraria giornaliera.

Una disparità di trattamento che sarà oggetto di valutazioni, anche a livello legale, da parte delle organizzazioni sindacali dei commercianti.

Non è escluso che la delibera comunale possa essere impugnata dinanzi al Tar, entro il termine previsto.

 

 

Ultimi Articoli

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]