“Safe driving for good transport”: controlli a tappeto della Polizia Stradale di Avellino

La Direzione della Polizia Stradale di Avellino sta sperimentando nuovi flessibili modelli organizzativi per il controllo massivo di utenti della rete autostradale, in particolare nelle ore notturne ed a ridosso del fine settimana, finalizzata a realizzare una verifica documentale e delle  condizioni psico-fisiche dei conducenti dei veicoli in accesso alle barriere autostradali, nell’ambito dell’iniziativa denominata “Safe driving for good transport”, ossia guida sicura per un buon trasporto.

Sono stati sottoposti a controllo 126 veicoli, di cui 35 mezzi commerciali adibiti al trasporto di cose e sono state contestate 18 infrazioni al Codice della Strada ed alla specifica normativa del settore dell’autotrasporto.  

I conducenti sono stati sottoposti a verifiche del tasso alcolemico e 16 di loro, anche a test di screening rapido sulla saliva da parte dei sanitari della Polizia di Stato, per verificare la positività a sostanze stupefacenti.

A seguito di tali controlli un giovane di anni 25 della provincia di Avellino è stato denunciato per il reato di Guida sotto l’influenza dell’alcool di cui all’art. 186 c.2  lett. C, con contestuale ritiro immediato della patenti di guida, in quanto è risultato avere un tasso di alcolemia superiore di quasi quattro volte il limite consentito.

Un altro giovane conducente è risultato positivo a sostanze stupefacenti del tipo metanfetamine e sono state immediatamente avviate le analisi approfondite di laboratorio per poi procedere, in caso di conferma, alla denuncia per il reato di Guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.   

Ultimi Articoli

Top News

Doppietta di Gervinho, Parma corsaro 2-1 sul campo del Genoa

30 Novembre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Il Parma espugna il ‘Ferraris’ e rialza la testa. Nel delicato posticipo della nona giornata contro il Genoa, gli emiliani la spuntano per 2-1 grazie alla doppietta di Gervinho e si staccano di tre lunghezze sulla zona rossa mentre il Grifone, a segno con Shomurodov, resta inchiodato al penultimo posto. Solamente il […]

[…]

Top News

Cat-calling, campagna Zurich per una legge a difesa delle donne

30 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il 25 novembre è stata la Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne, ma per Zurich e Zurich Connect è importante proteggere le donne ogni giorno. Da sempre impegnate contro la violenza di genere, Zurich Italia e Zurich Connect confermano anche quest’anno il loro impegno nel combattere ogni forma di prevaricazione contro […]

[…]

Top News

Torino e Sampdoria si dividono la posta, all’Olimpico finisce 2-2

30 Novembre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – La 99esima rete in 200 presenze di Andrea Belotti non basta al Torino per tornare alla vittoria casalinga dopo un digiuno di sei turni e per lasciarsi alle spalle un avvio di stagione mai così negativo dall’anno dell’ultima retrocessione. All’Olimpico la squadra granata non va oltre il 2-2 contro una Sampdoria che […]

[…]

Top News

Baglioni “Nel nuovo album i miei 50 anni di carriera”

30 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il tempo è l’avversario micidiale di ognuno di noi: vincerà sempre lui, qualche volta ci farà pareggiare, ed è un corrergli dietro fino a quando non ci sarà più”. Lo ha sostenuto nel corso di una conferenza stampa a distanza Claudio Baglioni, alla vigilia della pubblicazione di “In questa storia che è […]

[…]

Top News

Novartis, nei prossimi 3 anni 250 milioni di euro sulla ricerca

30 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Innovazione digitale, ricerca, accesso ai farmaci, rafforzamento del SSN, servizi al paziente, corretta informazione sanitaria e potenziamento della cultura scientifica, sostenibilità ambientale, condotta etica: ecco le aree prioritarie in cui Novartis Italia concentrerà il proprio impegno per contribuire alla ripresa e alla crescita sostenibile del paese nel post-emergenza COVID-19. Sono queste le […]

[…]

Top News

Coronavirus, 16.337 nuovi casi e 672 decessi in 24 ore

30 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 16.337 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, 4.311 in meno rispetto a quelli fatti registrare ieri, quando furono 20.648. Un netto miglioramento da ascrivere però soprattutto alla sensibile diminuzione di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (130.524 contro 176.934 di ieri). Ancora altissimo, invece, il numero delle vittime, che nelle […]

[…]