Poker, è irpino uno dei giocatori italiani più forti

Sergio Castelluccio, nato a Bisaccia il 10 febbraio del 1976, nome in codice: ‘Ilgeniodelletartarughe’. Professione: giocatore di poker a tempo pieno. Questo l’identikit di uno dei giocatori di poker italiani più forti in circolazione, la cui tecnica e capacità di concentrazione hanno ben pochi eguali nel panorama nazionale. Castelluccio alle World Series of Poker di Las Vegas è rimasto unico italiano in gara su 27 giocatori a rappresentare il nostro paese, e se anche dovesse uscire lo farebbe con non meno di 286.000 dollari in tasca.
Un predestinato. A Sergio sono sempre piaciuti i giochi di carte, sin da quando era bambino e si divertiva con gli amici e i compagni di scuola. Anche perché la sua mente aveva una marcia in più, quando si trattava di avere a che fare con numeri e più in generale matematica. Sergio Castelluccio 2 E dire che ‘il genio’ si è avvicinato al poker piuttosto tardi, rispetto a tanti altri suoi colleghi.
Era già sulla trentina quando si è reso conto che il poker online poteva essere un buon modo per raggranellare qualche euro in più alla fine del mese ed ha deciso di mettersi ai tavoli con il nick “Ilgeniodelletartarughe”. L’avventura di Sergio Castelluccio nel poker comincia così con i microlimiti fino a quanto, un successo dopo l’altro, il nostro player si rende conto che sì, potrebbe avere quello che serve per diventare un giocatore professionista.
Prende la decisione definitiva nel 2009, ed è subito boom: 16° posto all’EPT Grand Final di Montecarlo, con 64.000 euro annessi. Poi un 39° posto all’EPT di Barcellona, sempre nel 2009 e una serie di in the money tra IPT e Poker Grand Prix. La continuità è uno dei suoi punti forti. Difficile vederlo lontano dalla zona premi per più di due o tre tornei consecutivi.
Nel 2010, infatti, eccolo conquistare l’IPT di Sanremo e portarsi a casa ben 200.000 euro. Nel 2011 non ottiene alcun successo, ma continua a piazzarsi in the money: 41° all’IPT di Campione, 9° all’IPT di Nova Gorica, 27° ancora all’EPT di Campione. E intanto arriva pure la sponsorizzazione di Enjoybet.it.
Nel 2012 la sua corsa ai premi prosegue, con un 33° posto all’EPT di Deauville e soprattutto un 4° posto all’EPT Grand Final di Monte Carlo, dove incamera oltre 402.000 dollari. Nel 2013 ha già piazzato un paio di bandierine all’IPT. Ma il sogno è quello di arrivare al tavolo finale del Main Event delle WSOP 2013…

Ultimi Articoli

Top News

Lady Gaga, arriva in radio il nuovo singolo “911”

25 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ disponibile da oggi per la programmazione radiofonica “911”, il nuovo singolo di Lady Gaga tratto dall’ultimo album “Chromatica”.Il brano arriva dopo il successo degli ultimi singoli, “Stupid Love” e “Rain on me” con Ariana Grande, che sono stati ininterrottamente tra i 10 pezzi più suonati dalle radio italiane degli ultimi 6 […]

[…]

Top News

Conte “Pandemia tragedia ma anche opportunità per un nuovo inizio”

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia ha sconvolto le nostre esistenze e le nostre abitudini consolidate, ha soffocato l’economia mondiale costringendoci a interrompere le relazioni sociali e a limitare le nostre libertà. Questa tragedia ci ha cambiati, ma si consegna anche l’opportunità di un nuovo inizio, che sta a noi cogliere”. Lo ha detto il presidente […]

[…]