Zenit-Lazio 1-1, biancocelesti ancora imbattuti in Champions

SAN PIETROBURGO  La Lazio strappa in extremis un pareggio d’oro con lo Zenit in Russia, nella 3^ giornata della fase a gironi di Champions League. Al vantaggio di Erokhin nel primo tempo, risponde il gol di Caicedo decisivo per l’1-1. I biancocelesti, imbattuti al giro di boa, salgono a 5 punti nel gruppo F in piena corsa per la qualificazione. Inzaghi è costretto nuovamente a una formazione di emergenza, viste le assenze di Immobile, Leiva e Strakosha, bloccati dalla Uefa dopo i tamponi per il Covid-19 effettuati due giorni fa. A loro si aggiungono Luis Alberto, Lazzari, Escalante e Anderson. E’ la prima sfida tra i due club, allo stadio di San Pietroburgo presenti 16 mila tifosi. E’ un primo tempo di studio, lo spettacolo latita. Alla prima e unica chance, arrivata al 32′, lo Zenit passa in vantaggio: fa tutto Dzyuba, la difesa dorme, Erokhin segna l’1-0. Il gol subìto sveglia i biancocelesti, ma il colpo di testa di Muriqi finisce sopra la traversa come un precedente tiro del kosovaro. Nella ripresa è ancora la squadra russa ad andare vicina alla rete, Mostovoy subentra e sfiora il raddoppio. Inzaghi inietta forze fresche con Pereira e Caicedo. L’ecuadoriano ha una buona occasione di testa a un quarto d’ora dalla fine, che arriva dopo le proteste generali per un rigore reclamato su Marusic (atterrato in area). La punta sarà decisiva poco dopo, quando all’82’ regala il pareggio facendo tutto da solo.
Francesco Pizzigallo

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]