Zarco in pole nel Gran premio di Germania davanti a Quartararo

CHEMNITZ (GERMANIA) (ITALPRESS) – Johann Zarco conquista la pole position nel GP di Germania con un brivido nel finale. Il francese della Ducati firma il giro più veloce in 1’20″236 e poi cade nel tentativo successivo, pur senza gravi conseguenze. Fabio Quartararo non riesce a conquistare la sesta pole consecutiva, beffato per 11 millesimi. Grande prova di Aleix Espargaro, che porta l’Aprilia in prima fila ed è davanti a Jack Miller, che vanifica l’ultimo tentativo con qualche sbavatura nell’ultimo settore. “Sono felicissimo per la pole position. E’ una pista molto difficile, abbiamo lavorato bene con il team e fatto progressi importanti – ha dichiarato Zarco – Sul passo gara è più complicato, perchè quando la gomma cala faccio più fatica, ma partire primo sarà un buon vantaggio. Alla fine ho provato a fare ancora un grande giro, ma penso di essermi piegato troppo e alla curva 5 sono caduto”. “Questo weekend non mi sto sentendo proprio bene, anche per il time attack – ha spiegato Quartararo – E’ stato un giro veramente bello, ma sono stato anche molto in difficoltà. Facciamo fatica sul giro secco in questa pista: la gomma si scalda tanto e la nostra moto stenta rispetto alle altre, soprattutto nel secondo e nel quarto settore. Il nostro obiettivo però è stare in prima fila e ci siamo”. Quinto tempo per Marc Marquez (Honda), decimo Pecco Bagnaia (Ducati). Rammarico per Franco Morbidelli che nel Q1 cade nel mezzo del suo ultimo tentativo in curva 13. Indietro Valentino Rossi: il “Dottore” scatterà dalla sedicesima casella, male Maverick Vinales solamente 21esimo.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Attualità in Irpinia

Covid, 2 positivi in Irpinia

14 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 495 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 2 persone: 1, residente nel comune di Castelvetere sul Calore; 1, residente nel comune di Cesinali. L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine […]

Top News

No Smog Mobility, a nove anni dal 2030 la transizione è inarrestabile

14 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – I processi legislativi devono stare al passo con la transizione ecologica che stiamo vivendo. Convergono tutti su questo punto i relatori e gli addetti ai lavori che hanno preso parte all’undicesima edizione di No Smog Mobility, la rassegna siciliana sulla mobilità sostenibile, pubblica e privata, organizzata questa mattina negli spazi del Museo […]

[…]

Top News

Ulixes Sgr, primi tre investimenti per 6,1 milioni

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ulixes SGR S.p.A. ha presentato il nuovo fondo Ulixes Impact Fund I, focalizzato sull’impact investing nei territori italiani con il first closing da parte dei soci fondatori Banca Popolare di Fondi, Supernova e AATECH e i primi 3 investimenti nelle start-up Geoveda Srl, Edera Farm e Agrorobotica per un controvalore complessivo di […]

[…]

Top News

Loredana Bertè, nel nuovo album “Manifesto” duetti con Fedez e J-Ax

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Esce il 5 novembre il nuovo album “Manifesto” di Loredana Bertè. Questa la tracklist: 1.”Bollywood”, 2. “Lacrime in limousine” feat. Fedez, 3. “Ho smesso di tacere”, 4. “Florida” feat. Nitro, 5. “Dark lady”, 6. “Figlia di…”, 7. “Chi non muore si rivede, 8. “Donne di Ferro” feat. J-Ax, 9. “Quelle come me”, […]

[…]

Top News

Da Bayer un nuovo integratore per il sistema immunitario

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Con l’aumentare dell’età, il sistema immunitario tende a indebolirsi. Che fosse importante avere un sistema immunitario forte era già noto prima dell’emergenza Covid 19, ma con la pandemia è diventato ancora più evidente. Già nel 2019 comunque, una ricerca Ipsos rivelava come il 48% degli italiani over 50 assumesse alimenti o prodotti […]

[…]

Top News

Mattarella “Il libro è un bene inestimabile per l’umanità”

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Salone del Libro, giunto oggi alla sua trentatreesima edizione, costituisce un appuntamento fondamentale per la vita culturale del nostro Paese e il suo ritorno in presenza, dopo il tormentato periodo della pandemia, è per tutti motivo di grande soddisfazione. Durante l’emergenza Covid, i libri sono stati per molti cittadini un rifugio, […]

[…]