Zarco comanda le seconde libere al Gp Catalunya, lontano Rossi

BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Johann Zarco è il migliore nella seconda sessione di prove libere di MotoGP nel Gran Premio di Catalunya. Sul circuito di Barcellona, il pilota francese della Pramac comanda con il tempo di 1’39″235. Alle sue spalle ci sono Franco Morbidelli in sella alla Petronas, staccato di 21 millesimi, e il leader del Mondiale, in sella alla Yamaha ufficiale, Fabio Quartararo (+0″166). Quinto crono per Francesco Bagnaia con la Ducati – dietro a Brad Binder (Ktm) – mentre il compagno di squadra di Jack Miller è settimo. Nella classifica combinata è solamente 19° Valentino Rossi che soffre nella giornata inaugurale sulla pista spagnola. Fa poco meglio Marc Marquez (Honda Hrc), quindicesimo, ma per ora non basta per la Q2 virtuale.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Per Intesa Sanpaolo conti in crescita, nuovo piano quadriennale

4 Agosto 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Intesa Sanpaolo chiude il semestre con tre miliardi di utile, l’obiettivo di arrivare almeno a quattro a fine anno e salire fino a cinque miliardi per tutto il 2022. L’anno prossimo è anche quello del nuovo piano industriale quadriennale, cui il Ceo Carlo Messina sta lavorando. Una boccata d’ossigeno fondamentale per i […]

[…]

Top News

Covid, 6.596 nuovi casi 21 morti e positività al 3%

4 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i casi Covid in Italia. Secondo i dati del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 6.596 in crescita rispetto ai 4.845 di ieri. I tamponi processati sono 215.748 determinando un tasso di positività in leggero aumento al 3,05%. Sono 21 i decessi, 3.565 i guariti mentre gli attualmente positivi salgono […]

[…]

Top News

Poste, Del Fante “Risultati frutto spirito di squadra”

4 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quello che ci sta dando grande forza è lo spirito di squadra e la voglia di fare da parte di tutti i dipendenti: i numeri si vedono e raccontano il nostro impegno”.Commentando i numeri superiori alle attese di Poste Italiane, che chiude il bilancio del primo semestre 2021 con un utile netto […]

[…]