Zaia “In Veneto tanti casi? Facciamo migliaia di tamponi”

ROMA (ITALPRESS) – «In Veneto la situazione è assolutamente seria, e lo sarà fino a quando avremo dimesso l’ultimo paziente. Il Covid è un incubo. Ma da qui al leggere i dati senza la necessaria consapevolezza, ce ne corre». Lo dice, in un’intervista al Corriere della Sera, il governatore del Veneto Luca Zaia che spiega: “Passiamo tutti i giorni per la regione con il maggior numero di contagi, il primo giorno che ci siamo presi il primato avevamo fatto circa 60 mila tamponi tra rapidi e molecolari. I contagiati erano 3.000, quindi il 5%. In quello stesso giorno, la regione che passava per la migliore aveva trovato 40 positivi su 400 tamponi. Il che significa il 10%: il doppio”. “Noi da sempre – aggiunge – facciamo un gran numero di tamponi rapidi. Che però non possono essere inclusi nella statistica. O meglio: i positivi sono contati, ma il loro numero viene caricato sui soli tamponi molecolari. Ma nei prossimi giorni, questo cambierà”. «Il governo – dice – cambierà il modo di registrare i dati, come richiesto dalle Regioni. Quello che finora ha fatto passare il Veneto per un lazzaretto».
Zaia si vaccinerà, “ma soltanto quando arriverà il mio turno. Perchè ogni vaccino che non arriva a chi ne ha più bisogno è un’opportunità persa. Ho detto ai miei direttori generali di non vaccinarsi: perchè i vaccini, nella prima fase, servono per chi sta nelle terapie intensive, non per chi sta in ufficio. Al momento, ci sono arrivate 875 dosi. Ma quando ce ne daranno altre, noi siamo prontissimi: abbiamo una macchina da guerra vaccinale».
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Renzi “Sul ddl Zan avevamo ragione noi”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul Ddl Zan, Letta apre alle modifiche, come noi avevamo suggerito quattro mesi fa. Bene così, è una scelta che apprezzo. Nessuno fortunatamente ha insultato Enrico, come invece in tanti hanno fatto con noi, quando avevamo posto il tema. La verità è che avevamo ragione: se vogliamo che la legge passi, vanno […]

[…]

Avellino

Blitz antidroga ad Avellino: in manette pregiudicato di 50 anni

25 Ottobre 2021 0

Gli agenti della Mobile di Avellino, hanno tratto in arresto un 50enne pregiudicato avellinese, responsabile di spaccio di droga. I poliziotti, conoscendo già l’uomo come possibile spacciatore, hanno eseguito una perquisizione domiciliare e hanno ritrovato marijuana […]

Top News

Salmo, “Flop” è disco di platino

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il nuovo album di Salmo “Flop” è certificato disco di platino, assieme al singolo “Kumite”, che ottiene oggi la certificazione oro. Il disco, uscito venerdì 1 ottobre, è da tre settimane alla posizione #1 della classifica FIMI degli album più venduti.Un nuovo risultato che va ad aggiungersi alla posizione #1 per “Flop” […]

[…]

Top News

Covid, 2.535 nuovi casi e 30 decessi in 24 ore

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo il bollettino del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 2.535 (rispetto ai 3.725 del 24 ottobre). I tamponi processati sono 222.385 che portano il tasso di positività a 1,13%. Si registrano 30 decessi (il 24 ottobre erano 24). I guariti sono 2.626 mentre per gli attualmente positivi si registra un […]

[…]

Top News

Visco “Urgente mitigare le conseguenze del cambiamento climatico”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I TechSprint sono competizioni tecnologiche progettate per stimolare l’innovazione, la collaborazione e le soluzioni creative e il nostro G20 TechSprint aveva un obiettivo molto ambizioso: aiutare i mercati finanziari ad affinare i loro strumenti di valutazione e selezione per convogliare i fondi verso una finanza verde e sostenibile, sfruttando le ultime tecnologie”. […]

[…]