Viola risponde a Sansone, è 1-1 fra Bologna e Benevento

BOLOGNA (ITALPRESS) – Sotto la neve del Dall’Ara, Bologna e Benevento non vanno oltre l’1-1 e conquistano un punto a testa che alla luce dei fatti non accontenta nessuno. Non la squadra di Mihajlovic che fallisce la prova della continuità dopo il successo sul Parma nel precedente turno. E non quella dell’ex Inzaghi che non vince da sei giornate di campionato. Caprari e compagni però si dimostrano ben altro avversario rispetto alla squadra di D’Aversa, soprattutto nella capacità di reagire dopo lo svantaggio immediato. Come contro l’Inter, i primi minuti di gioco sono fatali per il Benevento. A Barrow basta un giro di lancette per esaltarsi: dribbling in area e assist per Sansone che col destro appoggia in rete e fa 1-0. Ma il Benevento non si disunisce. Anzi, è la squadra di Inzaghi a rendersi pericolosa nei primi 15′. Prima con Viola con un diagonale che trova pronto Skorupski. Poi con Caprari che dal limite dell’area lascia partire un destro che si stampa sul palo interno. Al 40′ riecco il Bologna: Dominguez scodella in area per Sansone che di testa a botta sicura sbaglia la misura del tiro. La ripresa offre un copione simile a quello della prima frazione di gioco. Dopo pochi minuti, infatti, Sansone ha la palla del 2-0 ma su assist di Soriano l’esterno ritarda la conclusione e spreca l’occasione. E presto i rimpianti presentano il conto al Bologna. Al 60′ Skorupski perde la palla dopo un’uscita volante, Viola ne approfitta e col tacco appoggia in rete a coronamento di una grande prestazione. Nel finale Mihajlovic schiera l’arsenale pesante: dentro Orsolini, Vignato e Palacio. Ma, con la complicità del campo sempre più pesante di minuto in minuto, le due squadre perdono intensità nel finale. Al triplice fischio, dopo 5′ di recupero, il risultato non cambia. Bologna e Benevento restano appaiate a quota 24 punti.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Bce, tassi invariati e acquisti Pepp almeno fino a marzo 2022

28 Ottobre 2021 0
FRANCOFORTE (GERMANIA) (ITALPRESS) – Il Consiglio direttivo della Bce continua a ritenere che possano essere mantenute condizioni di finanziamento favorevoli con un ritmo degli acquisti netti di attività nel quadro del Pepp, moderatamente inferiore rispetto al secondo e al terzo trimestre dell’anno. Il Consiglio ha inoltre confermato le altre misure, ovvero il livello dei tassi […]

[…]

Top News

Cannabis, depositate in Cassazione 630 mila firme per il referendum

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il comitato promotore per il referendum sulla cannabis ha presentato in Cassazione circa 630 mila firme.“Consentiranno agli italiani di potersi esprimere sulla legalizzazione della Cannabis, perchè è giusto, perchè significa abbattere la cultura ipocrita ed inefficace del proibizionismo, che in questi anni ha provocato solo danni, ha ingrassato la criminalità organizzata, ha […]

[…]

TG News

Tg News – 28/10/2021

28 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Covid-19, casi e ricoveri in aumento, calano le prime dosi di vaccino – Il Senato affossa il DDL Zan – Green pass: rubate le chiavi per generare il qr code – […]

Top News

Industria, a settembre prezzi alla produzione in aumento

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Prosegue, a settembre, la forte crescita dei prezzi alla produzione dell’industria, diffusa a quasi tutti i settori e più intensa sul mercato interno. Su base annua, secndo i dati dell’Istat, i prezzi continuano ad accelerare (+13,3%, da +11,6% di agosto), spinti soprattutto dai persistenti incrementi di energia e beni intermedi. Sul mercato […]

[…]

Top News

Pensioni, nel 2020 oltre 16 milioni di beneficiari

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Le prestazioni del sistema pensionistico italiano vigenti alla fine del 2020 sono 22.717.120, per un ammontare complessivo annuo di 307.690 milioni. I beneficiari di prestazioni pensionistiche sono 16.041.202 (+3,8% rispetto al 2019); ognuno di loro percepisce in media 1,4 pensioni, anche di diverso tipo, secondo quanto previsto dalla normativa vigente. E’ quanto […]

[…]

Top News

Lavoro, in attesa di rinnovo contratto 6,5 milioni dipendenti

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In attesa della chiusura del primo accordo di rinnovo per il pubblico impiego (stagione contrattuale 2019-2021), nel terzo trimestre prosegue l’attività contrattuale nel settore privato, che registra alla fine di settembre un contratto in vigore per l’85% dei dipendenti del settore industriale e per il 40% di quelli dei servizi. I contratti […]

[…]