Vincono Inter, Atalanta, Milan e Juve, Genoa salvo

PALERMO (ITALPRESS) – Vincono le squadre di testa nell’ultimo turno infrasettimanale a due giornate dal termine della stagione.
L’Inter campione d’Italia porta a quattro i successi consecutivi. Vittima di turno la Roma, piegata 3-1 grazie alle reti di Brozovic, Vecino e nel finale Lukaku. L’Atalanta non si lascia sfuggire l’occasione della gara casalinga contro il Benevento e batte 2-0 i sanniti di Pippo Inzaghi sempre più a rischio retrocessione. Una rete di Muriel lancia gli orobici, che raddoppiano con Pasalic e si mantengono in seconda posizione con il Milan che, pur privo di Ibrahimovic, infligge una pesante goleada al Torino a domicilio (0-7). Theo Hernandez e un rigore di Kessie nel primo tempo, nella ripresa reti di Diaz, ancora Hernandez e tripletta di Rebic in 12′. Prova d’orgoglio per la Juventus che vince in casa del Sassuolo e rimane in lotta per la qualificazione Champions. Buffon para un rigore a Berardi, poi le reti di Rabiot e Ronaldo (gol numero 100 in bianconero) lanciano la squadra di Pirlo. Raspadori la riapre nella ripresa, ma ci pensa Dybala (anche per lui quota 100) a siglare l’1-3 finale.
All’Olimpico, la Lazio riesce in extremis a piegare il Parma grazie ad una rete di Ciro Immobile in pieno recupero. Lo Spezia fa 2-2 nel derby in casa della Sampdoria e compie un piccolo passo avanti in chiave salvezza. Protagonista assoluto Pobega autore di una doppietta, con Verre e Keita autori delle reti del pareggio blucerchiato. Il Genoa vince in casa del Bologna e in virtù degli altri risultati può festeggiare la matematica salvezza. Reti di Zappacosta nel primo tempo e Scamacca su rigore nella ripresa.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Recovery, Gentiloni “Obiettivo prima erogazione fino 13% a luglio”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Per il Pnrr “l’esame è in corso. Per quei 12 paesi che hanno presentato i loro piani, tra cui l’Italia, entro la fine di aprile, si concluderà entro la fine di questo mese. E’ molto positivo che si sia già concluso tutto l’iter di ratifica da parte dei parlamenti nazionali, quindi nelle […]

[…]

Top News

M5S, Conte “Non sono stato incoronato, passerò da assemblea iscritti”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ci si è meravigliati del fatto che sono stato preso dalla società civile, ma non è un disdoro essere nominato dalla società civile. Per quanto riguarda il M5S, io non sono stato incoronato. Passerò dall’assemblea degli iscritti e avranno tutti la possibilità di votare ed esprimere il consenso o il dissenso su […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Numeri migliorano ma tenere alta l’attenzione”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I numeri in questi giorni sono molto migliori rispetto alle passate settimane, questo è il frutto di una campagna della vaccinazione che sta andando bene e delle misure che hanno funzionato. Ma noi dobbiamo tenere alta l’attenzione, siamo fiduciosi. Oggi Mattarella l’ha detto: non siamo al traguardo, ma stiamo facendo passi in […]

[…]

Top News

Giustizia, Letta “Fare le riforme ora, noi ci siamo”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ho incontrato la ministra Marta Cartabia per confermarle la nostra volontà di fare ora, in Parlamento, le riforme del processo civile, di quello penale e del Csm. Noi ci siamo. Aspettare e rinviare non è quello che ci vuole per una giustizia più efficiente, rapida e giusta”. Così, su Twitter, il segretyario […]

[…]

Top News

Comunali, Meloni “Non capisco i rinvii sulle candidature”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Io sui sindaci chiedo solo di decidere, penso che ci siano le condizioni per fare bene e questo continuo rimandare comincio a non comprenderlo più. Credo che scegliere dei candidati sindaci e partire con la campagna elettorale sia una priorità. E’ il rinvio sine die che comincio a non capire più e […]

[…]