Viminale, sui migranti serve leale collaborazione

ROMA (ITALPRESS) – “La gestione di un fenomeno complesso come quello migratorio richiede la proficua collaborazione tra i diversi livelli di governo e grande senso di responsabilità per dare risposte concrete alle esigenze e alle preoccupazioni manifestate dalle comunità locali”. E’ quanto si legge in una nota del Viminale che aggiunge: “Il ministero dell’Interno è da sempre direttamente impegnato per ridurre l’impatto della forte pressione migratoria sulla Sicilia, dovuta ai numerosi sbarchi autonomi legati alla crisi tunisina, rispetto alla quale il governo si è attivato per trovare ogni utile soluzione.
Da luglio scorso sono stati trasferiti in altre regioni circa 3500 migranti sbarcati sulle coste siciliane e ospitati nei centri di accoglienza dell’isola.
La sicurezza, anche sotto il profilo sanitario, delle comunità locali è obiettivo prioritario del Viminale. Infatti, dopo aver inizialmente previsto il test sierologico per tutti i migranti arrivati, dai primi di agosto è stato introdotto obbligatoriamente l’esame del tampone rinofaringeo ed è stata attivata una apposita convenzione con la Croce rossa italiana per effettuare questo accertamento sanitario a Lampedusa ed assicurare rapide risposte.
In ogni caso, la situazione attuale richiede lo sforzo comune da parte di tutte le istituzioni secondo il principio costituzionale di leale collaborazione, che si ritiene oggi più che mai indispensabile”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Speranza “Sul vaccino J&J valuteremo, ma penso vada usato”

13 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “C’è stata una scelta, nelle ore successive al pronunciamento delle autorità statunitensi su Johnson & Johnson, di rinviare anche in questo caso in maniera precauzionale l’immissione in commercio del vaccino in tutti i paesi europei. E’ un vaccino importante e che ha una caratteristica, e cioè riesce ad immunizzare con una unica […]

[…]

Top News

Tirrenia ai sindacati “Stallo trattative, gravi rischi occupazionali”

13 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura, ha inviato una lettera alle segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti per chiedere un incontro urgente. L’obiettivo è quello di informare i sindacati “sui possibili e gravi rischi occupazionali che l’attuale fase di stallo delle trattative potrebbe produrre in ordine al mantenimento degli attuali livelli […]

[…]

Top News

Covid, 13.447 nuovi casi e 476 decessi in 24 ore

13 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono, come ormai accade ogni martedì, i nuovi positivi in Italia. I nuovi contagiati sono 13.447 (ieri erano stati 9.789) a fronte però di 304.990 tamponi effettuati, numero che determina un tasso di positività in forte calo al 4,4%. Secondo il bollettino del Ministero della Salute, i decessi tornano a crescere a […]

[…]

Top News

Covid, Renzi “A emergenza finita servirà una commissione d’inchiesta”

13 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Per sconfiggere il virus dobbiamo imparare a conviverci per un pò, dicevamo un anno fa, diciamo oggi, temo che lo diremo ancora per qualche mese”. Lo scrive Matteo Renzi nella sua e-News-“A) Servono vaccini. Con un piano serio, non con le pagliacciate del passato pensate solo per i Tg. Il piano serio […]

[…]