Via libera dal Consiglio dei Ministri al Dl Sostegni bis da 40 miliardi

ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei Ministri ha approvato il dl sostegni bis da oltre 40 miliardi. Il testo contiene 77 articoli. Tra le novità del provvedimento una misura anti-licenziamenti, per le aziende che chiedono la cassa Covid entro fine giugno. In questo caso, il blocco dei licenziamenti è prorogato al 28 agosto. Inoltre dal primo luglio le aziende che usano la cassa ordinaria non dovranno pagare le addizionali a condizione che non licenzino, riferiscono fonti di governo.
“La parola d’ordine è ripartenza – scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio – Abbiamo appena approvato in Consiglio dei Ministri un decreto da oltre 40 miliardi per continuare a sostenere le imprese, gli autonomi, i lavoratori, le famiglie. Stiamo eliminando totalmente il coprifuoco, ci stiamo avviando verso la riapertura totale e bisogna continuare a sostenere chi si trova in difficoltà. Tra le misure approvate poco fa, previste dal Sostegni Bis, ci sono: ristori a fondo perduto e copertura per i costi fissi per le imprese che ammontano complessivamente a 15,4 miliardi; 1,6 miliardi che andranno a rifinanziare gli strumenti di sostegno all’internazionalizzazione delle nostre imprese per renderle ancora più competitive nel mondo: esportare Made in Italy all’estero significa creare nuova occupazione in Italia;
100 milioni sono stati destinati alle attività chiuse e fondi a favore di agriturismi e aziende vitivinicole. Il decreto prevede inoltre: la proroga fino al 30 giugno del termine di sospensione delle cartelle fiscali; il rifinanziamento del Reddito di emergenza fino a settembre. Per quanto riguarda i comuni, soprattutto per quelli che riversano in uno stato di dissesto o pre dissesto, è stato previsto uno stanziamento di 500 milioni e durante la conversione del decreto in Parlamento la norma potrà essere ulteriormente rafforzata”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]

Top News

Covid, nuovi casi in crescita ma tasso positività allo 0,6%

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Casi Covid in crescita nel nostro Paese. Dalla lettura del bollettino del ministero della Salute si evince che i nuovi positivi sono 4.054, in aumento rispetto ai 2.535 registrati nelle 24 ore precedenti a fronte però di quasi il triplo dei tamponi processati, 639.745 che fa tornare il tasso di positività sotto […]

[…]