Via libera al decreto Recovery, governance e semplificazioni per il Pnrr

ROMA (ITALPRESS) – Via libera dal Consiglio dei Ministri al decreto legge Recovery, che contiene norme sulla governance per il Pnrr e le semplificazioni.
“Abbiamo raggiunto un importante e innovativo punto di equilibrio tra le esigenze di accelerare i tempi di esecuzione delle opere pubbliche e quelle di tutela del paesaggio e del patrimonio culturale. E ciò è avvenuto nel pieno rispetto dell’articolo 9 della Costituzione”, commenta il ministro della Cultura, Dario Franceschini. Il provvedimento introduce una nuova soprintendenza speciale per il Pnrr e nuove procedure autorizzative per la realizzazione delle opere. “Sempre nell’ottica di rendere più veloce l’attuazione del Pnrr senza allentare la tutela del paesaggio – ha aggiunto Franceschini – il decreto introduce nuove procedure autorizzative”.
La Soprintendenza speciale per il PNRR sarà un ufficio di livello dirigenziale generale straordinario, operativo fino al 31 dicembre 2026 e finalizzato ad assicurare la più efficace e tempestiva attuazione degli interventi di importanza strategica stabiliti dal PNRR.
“Grazie all’intesa di oggi tra governo, Regioni, Comuni e Province, gli enti locali avranno un ruolo di primo piano nella decisiva fase di attuazione e implementazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Con il governo Draghi emerge una chiara discontinuità, rispetto allo scorso esecutivo, nei rapporti tra i diversi livelli di governo”, afferma Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie.
“Le norme sulla Governance del Pnrr – sottolinea dal canto suo il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà (M5S) – rispecchiano l’impianto che aveva messo in campo il precedente Governo: una cabina di regia a Chigi, l’opportunità di prevedere meccanismi di sostituzione nei confronti dei soggetti attuatori e strutture tecniche di supporto con l’inserimento di personale specializzato proveniente dai Ministeri”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Gelmini “E’ scelta di libertà”

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Riscontriamo un fatto, senza una vaccinazione estesa rischiamo di tornare a chiudere il Paese. Ci sono dati inconfutabili, il virus sta tornando a colpire il Paese, ma dove ci sono i vaccinati non aumentano ricoveri e terapie intensive. Questo è un elemento dal quale non possiamo prescindere, la scelta del green pass […]

[…]

Top News

E’ morto il cantante Gianni Nazzaro

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ morto, all’età di 72 anni, il cantante Gianni Nazzaro. Nato nel capoluogo campano, vince il Festival di Napoli 1970 con Me chiamme ammore, in coppia con Peppino Di Capri. Nel 1971 partecipa a Canzonissima con due brani dal titolo Far l’amor con te e Miracolo d’amore, mentre l’anno dopo si classifica […]

[…]

Top News

Tunisia, Conte “Prevalga dialogo, sosterremo iniziative per Paese”

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le notizie di queste ore provenienti dalla Tunisia destano profonda preoccupazione: rivolgo il mio accorato appello a tutti gli attori coinvolti, e in particolare alle autorità civili, militari e a tutti i partiti politici affinchè il dialogo e la mediazione possano prevalere e ricondurre questa grave crisi istituzionale nell’alveo di una normale […]

[…]

Top News

Covid, in Italia 4.522 casi e 24 decessi

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Riprendono quota i casi covid in Italia. I nuovi contagiati sono 4.522 in crescita rispetto ai 3.177 registrati ieri a fronte però – secondo i dati del ministero della Salute – di 241.890 tamponi processati e che determina un tasso di positività all’1,86%. Lieve crescita dei decessi, 24 (+2).Crescono (un pò meno […]

[…]

Top News

Fs Italiane, Luca Torchia nuovo Chief External Communication Officer

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Luca Torchia è il nuovo Chief External Communication Officer del Gruppo FS Italiane con la missione, insieme al suo team, di presidiare la comunicazione esterna del Gruppo.Il manager è stato Responsabile Relazioni Esterne e Sostenibilità del Gruppo Terna dal 2017 al 2020, Responsabile Investor Relations del Gruppo Poste Italiane da marzo 2015 […]

[…]

Top News

Bordignon argento nei pesi, Urso “Medaglia storica”

27 Luglio 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Giorgia Bordignon ha vinto la medaglia d’argento nel sollevamento pesi. L’azzurra, alla seconda Olimpiade consecutiva dopo Rio 2016, è stata protagonista di una prova ineccepibile nella categoria 64 kg, con 6 prove valide su 6. Per lei 104 di strappo, 128 di slancio e un totale di 232 kg di totale. […]

[…]