Venezia, Almodovar “Superato il lockdown continuare a fare cinema”

VENEZIA (ITALPRESS) – Un sogno lungo una carriera, quello di Pedro Almodòvar di girare “La voce umana”, il celeberrimo monologo teatrale scritto alla fine degli anni ’20 da Jean Cocteau, sul quale si basa “The Human Voice”, presentato oggi Fuori Concorso alla 77ma Mostra del Cinema di Venezia. Almodòvar lo insegue da sempre, come ha confessato nella conferenza stampa veneziana di questa mattina: “Lo avevo già citato in uno dei miei primi film, La legge del desiderio, in una scena con Carmen Maura, e poi era stato il vero motivo ispiratore del mio film successivo, Donne sull’orlo di una crisi di nervi, che era stato presentato proprio qui a Venezia, dove sempre Carmen Maura era chiusa in casa e scopriva di essere stata abbandonata dal suo uomo tramite un messaggio sulla segreteria telefonica. La situazione di una donna abbandonata, sola, sull’orlo della rottura è una situazione drammatica che sempre mi ha stimolato”.
Questa volta, però Pedro Almodòvar ha voluto restare fedele al testo di Cocteau, limitandosi a fare un mediometraggio della durata di 50′ e chiamando a interpretarlo Tilda Swinton, dunque affrontando per la prima volta la sfida di girare un film in inglese: “Era un esperimento che volevo fare, mi sono sentito libero”. La solitudine e la reclusione sono due elementi che fanno pensare al lockdown: “Ci ha fatto capire tante cose, per esempio che la gente dipende dalla finzione, dalle narrazioni: uno dei modi di riempire il tempo è stato guardare film, serie, ovvero nutrirci di qualcosa che ha a che fare con la cultura, qualcosa che è stato scritto, creato da artisti. Questo è un aspetto positivo, ma come regista penso anche che sia molto importante andare oltre e non credere che la strada del futuro sia quella di stare a casa per lavorare o anche per divertirci. Non possiamo fare tutto in modo sedentario: se non si è obbligati a stare in casa, bisogna uscire, ritrovare il piacere di alzarsi, vestirsi e andare fuori di casa, stare in mezzo alle altre persone sia lavorare che per rilassarsi”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Supercoppa europea al Bayern, Siviglia ko ai supplementari

24 Settembre 2020 0
BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – Nella notte di Budapest la sfida tra le due regine d’Europa incorona la squadra più forte sulla carta e alla fine anche la più lucida e in condizione dopo 120′ di gioco. Il Bayern Monaco batte il Siviglia per 2-1 ai supplementari con le reti di Goretzka (34′) e Javi Martinez […]

[…]

Top News

Milan-Bodo/Glimt 3-2, rossoneri allo spareggio con il Rio Ave

24 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Missione compiuta per il Milan a San Siro, seppur con alcune difficoltà. I ragazzi di Pioli battono per 3-2 i norvegesi del Bodo/Glimt grazie ai gol di Calhanoglu (doppietta) e del baby Colombo e centrano il pass per i playoff di Europa League, ultimo ostacolo sulla strada verso la fase a gironi, […]

[…]

Top News

Da Regioni linee guida per riaprire gli stadi al 25% della capienza

24 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Stadi e palazzi dello sport pronti a riaprire i cancelli al pubblico fino ad un massimo del 25% della capienza. La Conferenza delle Regioni ha elaborato le “Linee guida per la partecipazione del pubblico agli eventi ed alle competizioni sportive”, si aspetta l’ok dal governo, ma intanto la Regione Lazio si smarca.“Oggi […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.786 nuovi casi in 24 ore

24 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in aumento i casi di Coronavirus in Italia. Sono 1.786 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, e 23 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.781. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 108.019 tamponi, per un totale di 10.787.694 da inizio emergenza. E’ quanto si legge […]

[…]