Un gol per tempo, Mancity vince 2-0 in casa Moenchengladbach

BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – Basta un gol per tempo al Manchester City per sbarazzarsi del Borussia Moenchengladbach nell’andata degli ottavi di finale di Champions League e centrare la 19^ vittoria consecutiva in tutte le competizioni. Troppa la differenza di qualità in campo, con gli inglesi che vincono 2-0 e mettono un’ipoteca sulla qualificazione ai quarti grazie ai gol di Bernardo Silva e Gabriel Jesus. Alla Puskas Arena di Budapest, campo neutro scelto dalla Uefa per via delle restrizioni anti-Covid in Germania, ci provano soprattutto Sterling, Bernardo Silva e Foden a creare superiorità numerica, ma al pressing asfissiante sulla costruzione dei difensori avversari non segue la solita cattiveria in area. Al 29′ il City decide di affondare il colpo: Joao Cancelo disegna un cross al bacio dalla sinistra per la testa di Bernardo Silva che firma l’1-0. La ripresa si apre con un regalo di Bensebaini al 54′: l’esterno algerino mette in porta Gabriel Jesus con un retropassaggio scellerato, ma l’attaccante del City spreca tutto. E così sono i tedeschi ad affacciarsi dalle parti di Ederson: al 60′ Zakaria sradica il pallone a Rodri ma dosa male il passaggio in profondità che avrebbe messo Plèa davanti al portiere. Passata la paura la macchina di Guardiola alza i giri del motore e al 65′ mette in ghiaccio risultato e, probabilmente, qualificazione: cross del solito Cancelo, sponda aerea di Bernardo Silva e tocco a porta vuota di Gabriel Jesus per il raddoppio. Nel finale proteste dei tedeschi per un presunto rigore non concesso dopo un contatto in area di rigore tra Joao Cancelo e Hofmann. Nel ritorno in programma il 16 marzo servirà un’impresa alla squadra di Rose per ribaltare il risultato.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]