Turismo, presenze dimezzate negli esercizi ricettivi

ROMA (ITALPRESS) – Nel periodo estivo luglio-settembre, le presenze dei clienti negli esercizi ricettivi sono complessivamente il 63,9% di quelle dell’anno precedente. Il calo è dovuto soprattutto alle presenze dei clienti stranieri, sono soltanto il 39,7% rispetto allo stesso trimestre del 2019; per i clienti italiani sono l’86,2%. Nei primi tre trimestri del 2020 diminuiscono drasticamente i viaggi svolti per motivi di lavoro dai residenti nel nostro Paese (-59%) e, in misura minore ma comunque ampia, quelli per vacanze (-23%). E’ quanto emerge dai dati del Report Istat sul movimento turistico in Italia. Nei mesi del lockdown (in particolare, dall’11 marzo al 4 maggio) la domanda quasi si è azzerata e le presenze nelle strutture ricettive sono appena il 9% di quelle registrate nello stesso periodo del 2019. Complessivamente nei mesi del lockdown, la variazione, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, è pari a -91% con una perdita di quasi 74 milioni di presenze, di cui 43,4 milioni di clienti stranieri e 30,3 milioni di italiani. A livello territoriale, i dati indicano che le flessioni più consistenti delle presenze hanno interessato di più le Isole (-62,7% rispetto all’anno precedente) e le regioni del Nord-ovest (-61,9%). La categoria delle grandi città, composta dai 12 comuni con più di 250 mila abitanti, che nel 2019 aveva registrato circa un quinto delle presenze dell’intero territorio nazionale, è quella che soffre maggiormente la riduzione della domanda rispetto all’anno precedente, con una flessione delle presenze nei primi 9 mesi del 2020 pari al -73,2%. Infine, la diminuzione della domanda e i cambiamenti nella scelta delle destinazioni, del tipo di alloggio e della durata del soggiorno fanno presumere un forte impatto sulla composizione e la distribuzione della spesa turistica per l’anno in corso.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

La Juve batte 3-1 il Sassuolo, gol di Danilo, Ramsey e Ronaldo

10 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus continua a vincere e si riavvicina a Roma e Inter ma il Sassuolo esce a testa alta dall’Allianz Stadium. Gli uomini di De Zerbi, in dieci per un tempo e privi di Berardi, cedono per 3-1 solamente nel finale con i gol di Ramsey e Ronaldo che seguono il botta […]

[…]

Top News

La Fiorentina torna al successo al Franchi, piegato il Cagliari

10 Gennaio 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – La Fiorentina, dopo il successo di fine 2020 sulla Juve, torna a conquistare i 3 punti, battendo il Cagliari per 1-0. Con questo successo i viola si allontanano dalla zona retrocessione. Decisiva, nella vittoria contro i sardi, la rete di Vlahovic (alla quinta marcatura consecutiva), che condanna la squadra di Di Francesco […]

[…]

Top News

Coronavirus, 18.627 nuovi casi e 361 decessi nelle ultime 24 ore

10 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 18.627 i nuovi casi di Coronavirus in Italia nelle ultime ore, a fronte di 139.758 tamponi effettuati, su un totale di 27.891.393 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità. Nelle ultime 24 ore sono stati 361 i decessi per un […]

[…]

Top News

Napoli in extremis con Udinese, vincono Lazio e Verona

10 Gennaio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – Dopo la sconfitta contro lo Spezia di mercoledì scorso il Napoli torna al successo e lo fa per 2-1 alla “Dacia Arena” contro l’Udinese di Gotti. Il rigore trasformato da Insigne al 15′ spiana la strada alla squadra di Gattuso, ma uno sfortunato retropassaggio di Rrahmani regala la più ghiotta delle occasioni […]

[…]