Turismo, in viaggio il 54,5% degli italiani

ROMA (ITALPRESS) – Ricominceranno a fare vacanza, riprendendo timidamente uno standard simile al periodo pre-covid, non tradiranno la preferenza per le località di mare, viaggeranno principalmente in Italia preferendo l’auto come mezzo di trasporto, privilegeranno l’albergo come sistemazione per le ferie, non rinunceranno a serate al ristorante o in casa di amici ma si terranno alla larga dalle notti in discoteca per paura dei contagi. E’ questa la fotografia attuale del movimento degli italiani per l’estate 2021, rilevata dall’indagine di Federalberghi con il supporto tecnico dell’Istituto ACS Marketing Solutions. Quest’anno si metterà in viaggio il 54,5% della popolazione, contro il 57,1% del 2019. La sensazione di ripresa non si avverte ancora nelle città d’arte e nelle altre località che costituiscono la meta tradizionale dei turisti stranieri.
La durata media della vacanza principale degli italiani si attesta sulle 10 notti rispetto alle 9 del 2020 e conseguentemente la spesa pro capite raggiunge gli 876 euro, contro i 673 euro dello scorso anno. Quanto alla scelta della tipologia di soggiorno da parte dei viaggiatori italiani, è l’albergo il primo in classifica con il 25,2% delle preferenze. Secondo l’indagine, ciò che verrà prodotto in termini di giro d’affari (includendo le spese di viaggio, vitto, alloggio e divertimenti) toccherà i 22,7 miliardi di euro contro i 14,3 miliardi di euro dello scorso anno (+58,7% circa). Di questi, però, solo il 21,4% è destinato ad essere speso per il pernottamento. “Che il movimento turistico degli italiani in questa estate stia riprendendo quota non può che essere una buona notizia – commenta Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi – Le ultime norme sul green pass – continua Bocca – hanno tuttavia generato qualche incertezza, che potrebbe ripercuotersi sull’andamento della stagione in corso”. Per Bocca “in tempi normali canteremmo vittoria. Sfortunatamente troppe ferite sono ancora aperte nel nostro comparto. Diciamo che l’estate 2021 è un buon punto di partenza, nella speranza che il trend continui a essere positivo. Purchè ci vengano risparmiate sorprese dell’ultima ora”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Salvini “La Lega è unita e ottiene risultati”

25 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La separazione nella Lega c’è solo nelle vostre teste. C’è una sola Lega che al governo ottiene risultati, nessuna separazione. Grazie alla Lega questa settimana abbiamo ottenuto il no di Draghi a nuove tasse, 3 miliardi per tagliare le bollette, abbiamo ottenuto l’impegno a non aumentare l’Imu”. Così il segretario federale della […]

[…]

Top News

Bollette, Meloni “3 miliardi insufficienti nel medio-lungo periodo”

25 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Se continua l’aumento delle materie prime purtroppo 3 miliardi saranno insufficienti nel medio e lungo periodo. Per cui contemporaneamente alle risorse per tamponare serve avviare soprattutto a livello europeo una iniziativa per affrontare un tema che oggi è globale”. Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, a margine del comizio […]

[…]

Top News

Lavoro, Letta “Aprire al salario minimo e rafforzare la contrattazione”

25 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il patto proposto da Draghi è l’occasione per cambiare il Paese, è una vittoria del Partito Democratico che lo ha chiesto già in aprile. Ora serve un grande sforzo collettivo della politica, delle istituzioni e di tutte le parti sociali, per trovare le soluzioni per creare lavoro e sviluppo”. Lo scrive su […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 18 nuovi positivi

25 Settembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 597 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: –  2, residenti nel comune di Avella; –  2, residenti nel comune di Avellino; –  1, residente nel comune di Baiano; –  2, residenti nel comune di Chianche; –  […]