Torino e Sampdoria si dividono la posta, all’Olimpico finisce 2-2

TORINO (ITALPRESS) – La 99esima rete in 200 presenze di Andrea Belotti non basta al Torino per tornare alla vittoria casalinga dopo un digiuno di sei turni e per lasciarsi alle spalle un avvio di stagione mai così negativo dall’anno dell’ultima retrocessione. All’Olimpico la squadra granata non va oltre il 2-2 contro una Sampdoria che si affida all’esperienza di Quagliarella e Candreva per salire a quota undici punti in classifica. Con Giampaolo (in isolamento) e Ranieri (squalificato) assenti, ci sono i vice Conti e Benetti in panchina con poche novità di formazione. La fluidità d’attacco del Torino sembra funzionare e al 7′ Belotti va in gol ma il guardialinee annulla per un fuorigioco dell’azzurro. Ma la rete del vantaggio è solo rinviata al 25′: Singo si scatena sulla fascia sfruttando l’indecisione di Augello e crossa al centro per Belotti che in spaccata fa 1-0. La prima reazione della Sampdoria si registra solamente al 37′: Quagliarella taglia e fa da sponda per Candreva il cui tiro è murato da Bremer. Cinque minuti dopo c’è sempre Quagliarella protagonista: dalla destra Linetty crossa al centro, l’ex di turno è solo in area ma stacca col tempo sbagliato e di testa conclude alto. All’intervallo Ranieri si gioca subito quattro cambi: bocciature per Verre, Yoshida, Jankto ed Ekdal, dentro Damsgaard, Gabbiadini, Tonelli e Adrien Silva con passaggio al 4-4-2. E la scossa blucerchiata è immediata. Al 54′ Rincon contende un pallone a Quagliarella e serve un assist involontario a Candreva che beffa Sirigu con un tiro sotto le gambe del portiere azzurro, al 63′ si invertono gli interpreti con l’ex Inter nella veste di uomo assist e Quagliarella letale in area con un destro al volo per il 2-1 blucerchiato. La reazione del Toro è affidata all’orgoglio e alla potenza di Meitè che corona una grande prestazione con uno stacco aereo da calcio d’angolo che vale il 2-2 definitivo.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Centrodestra, Salvini “io e Berlusconi faremo la federazione”

31 Luglio 2021 0
MILANO MARITTIMA (RAVENNA) (ITALPRESS) – “Insieme contiamo di più: ma noi la federazione del centrodestra, io e Berlusconi, prima la facciamo e poi la raccontiamo”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, intervistato da Bruno Vespa alla festa del partito a Milano Marittima.“La Lega al governo è un argine democratico, assicura che le […]

[…]

Top News

La Juve vince il trofeo Berlusconi, Monza battuto 2-1

31 Luglio 2021 0
MONZA (ITALPRESS) – La XXV edizione del Trofeo Luigi Berlusconi se l’aggiudica la Juventus, piegando il Monza per 2-1 allo U-Power Stadium. I brianzoli, che nella scorsa stagione hanno chiuso il campionato di Serie B al terzo posto e che da un paio di stagioni hanno preso il posto del Milan in questa manifestazione estiva, […]

[…]

Top News

Covid, in Italia 6.513 nuovi positivi e 16 decessi

31 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Leggero calo dei nuovi casi Covid in Italia. Secondo il bollettino diramato dal ministero della Salute i positivi registrati oggi sono 6.513, in calo rispetto ai 6.619 di ieri ma questo a fronte di un numero superiore di tamponi processati, 264.860 e che determina un tasso di positività del 2,49%. Lieve flessione […]

[…]

Top News

Paura per Curreri dopo malore sul palco, superato infarto

31 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Malore sul palco per Gaetano Curreri. Il frontman degli Stadio, ieri sera mentre stava regalando agli spettatori di San Bendetto del Tronto il bis a pochi minuti dalla fine dell’esibizione, ha dovuto interrompere la sua performance. Immediatamente soccorso le sue condizioni sono apparse serie tanto che si è reso necessaria la corsa […]

[…]

Top News

Jacobs fa 9″94 nei 100 metri, nuovo record italiano

31 Luglio 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Nuovo record italiano di Marcell Jacobs nei 100 metri piani con 9″94. Lo ha stabilito nella terza batteria di qualificazione dei 100 metri olimpici a Tokyo: l’azzurro del gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato ha anche staccato il biglietto per le semifinali. “Il record? Non me l’aspettavo tanto perchè […]

[…]