Torino-Crotone termina a reti inviolate

TORINO (ITALPRESS) – Finisce senza reti lo scontro tra Torino e Crotone. Allo stadio Olimpico Grande Torino, gara poco emozionante, che ha premiato la solidità e la determinazione mostrata dalla squadra calabrese. Tanto da rivedere, invece, per i padroni di casa, che non sono mai sembrati in grado di incidere in modo concreto sul risultato del match. L’inizio di gara è “bloccato” e per assistere alla prima azione da gol bisogna attendere sino al 24′: direttamente da calcio di punizione, Cigarini tenta la conclusione a giro dai trenta metri; la mira dell’ex Cagliari lascia però a desiderare e il pallone finisce alto sopra la traversa difesa da Sirigu. Il match stenta a decollare ma in pieno recupero, al 46′, il Crotone di Stroppa scuote le fondamenta del bunker difensivo granata con Pereira che, da fuori area, calcia un diagonale velenosissimo; il pallone sembra inevitabilmente diretto verso la porta avversaria, ma Sirigu manda in angolo. Al ritorno sul campo, il Crotone preme e il Torino, in difficoltà, ma al 70′ è il Torino a metter paura agli squali con Lukic che, in progressione offensiva, dal limite dell’area manca l’assist vincente per Belotti che, tutto solo, si dispera per l’occasione mancata. La risposta dei calabresi non tarda ad arrivare e, al 75′, Messias si libera in area granata e in diagonale calcia forte col sinistro di prima intenzione ma Sirigu, ancora una volta, dice di no. Gli ultimi minuti di gara sono tutti a favore dei padroni di casa che all’83’ sfiorano la rete con Gojak che, dalla destra, crossa al centro dell’area ma il pallone, deviato da Luperto (espulso nel finale per doppia ammonizione), s’infrange sul palo e per poco non beffa Cordaz.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Zingaretti “Non esiste l’ipotesi di un cambio di maggioranza”

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il tema è chiaro, non esiste una ipotesi di cambio di maggioranza o di coinvolgimento di Forza Italia, i primi a non volerlo sono loro. Di fronte a quanto sta accadendo dobbiamo limitare lo spazio delle polemiche e trovare almeno sulle scelte fondamentali una unità del Paese, cercando una collaborazione con tutte […]

[…]

Top News

San Marino, anche nel 2020 torna il “Natale delle Meraviglie”

20 Novembre 2020 0
SAN MARINO (ITALPRESS) – Presentata l’edizione 2020 del Natale delle Meraviglie, l’appuntamento tradizionale del Natale della Repubblica di San Marino voluto dalla Segreteria di Stato per il Turismo. L’emergenza sanitaria non ferma la manifestazione che però viene adeguata agli standard di sicurezza necessari e rinuncia ad alcune attrazioni inizialmente previste. Ci saranno i mercatini, allestimenti […]

[…]

Top News

Forza Italia, Tajani “Nessun inciucio, non entreremo nella maggioranza”

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non c’è nessun inciucio o tentativo di rimpasto, noi siamo alternativi alla sinistra. Chi ha sconfitto la sinistra in Italia è stato Silvio Berlusconi e oggi se non ci fosse Forza Italia il centrodestra sarebbe isolato in Europa e non potrebbe andare al governo. In questo momento è più importante la salute […]

[…]