Tokyo2020, Coni ed Esselunga insieme per i Giochi giapponesi

MILANO (ITALPRESS) – Coni ed Esselunga stringono una partnership strategica che durerà almeno fino alle Olimpiadi Invernali cinesi del 2022 e che vedrà l’azienda leader italiana della grande distribuzione diventare official partner dell’Italia Team e official supplier di Casa Italia ai prossimi Giochi di Tokyo. “Siamo felicissimi di questa nuova partnership, anche perchè è la prima volta che Esselunga si unisce a un progetto sportivo così rilevante – ha spiegato nel corso della presentazione dell’accordo il Ceo dell’azienda Sami Kahale – Condividiamo con il Coni gli stessi valori di eccellenza, integrità e passione, ma anche l’italianità e la volontà di promuovere stili di vita sani ed equilibrati. Siamo in un periodo difficile, ma mi auguro di tutto cuore che le Olimpiadi possano essere una leva, uno stimolo per il rilancio del Paese e per dare un pò di gioia e di speranza in vista del futuro. In questo Esselunga farà la sua parte”. “E’ la prima volta che il Coni affianca il proprio brand alla grande distribuzione e lo fa con un’azienda leader del settore che crede nei nostri stessi valori e rappresenta l’italianità – ha aggiunto il numero uno dello sport italiano, Giovanni Malagò -. Paese, istituzioni, imprenditori, dobbiamo lottare tutti insieme per ripartire nel 2021. Tutti ci auguriamo che le Olimpiadi siano lo spartiacque tra quello che c’era prima e quello che ci sarà dopo. E’ possibile anche una combinazione storica con la gestione dei vaccini. E’ l’unico evento globale sul pianeta, con 206 paesi coinvolti, che consente di dire che il mondo riparte, magari acciaccato, con le mascherine, con i ricordi di chi non c’è più, ma riparte. Niente meglio delle Olimpiadi può rappresentare uno starter per la ripresa”. Presenti alla firma del protocollo anche alcuni dei 208 atleti (anche se si spera che si arrivi a più di 300) che parteciperanno alle prossime Olimpiadi di Tokyo, come gli schermidori Marco Fichera ed Enrico Garozzo, i ginnasti Giorgia Villa e Ludovico Edalli e i nuotatori Arianna Castiglioni e Nicolò Martinenghi.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Speranza “Per alcuni mesi sarà ancora dura”

9 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “I vaccini sono la luce, la svolta che apre un’altra fase, ma la verità è semplice. Per avere un impatto il vaccino ha bisogno di mesi e dobbiamo resistere, la battaglia è ancora dura. Dopo sei settimane l’indice rt è scattato sopra 1….La seconda ondata non è mai finita davvero. Adesso c’è […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia oltre 413 mila somministrazioni

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tocca quota 413.121 il numero delle vaccinazioni somministrate a oggi, secondo i dati sulla piattaforma dedicata e fermi alle 10 di questa mattina. Vaccino inoculato a 259.913 donne e 159.208 uomini. Come sempre il maggiore numero dei destinatari è rappresentato da operatori sanitari (346.092), personale non sanitario (42.691) e ospiti delle strutture […]

[…]

Top News

Altro caso di coronavirus alla Juve, positivo De Ligt

8 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Ancora un caso di coronavirus alla Juventus. Dopo Alex Sandro e Cuadrado, è la volta di Matthijs De Ligt, che salterà dunque la gara di domenica contro il Sassuolo. “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore […]

[…]

Top News

Coronavirus, 17.533 nuovi casi e 620 decessi in 24 ore

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in leggero calo i contagi da coronavirus in Italia. I nuovi casi, riportati dal bollettino del Ministero della Salute sono 17.533 (ieri erano stati 18.020) a fronte di un numero maggiore di tamponi eseguiti: 140.267 (121.275 quelli effettuati ieri). Il rapporto tamponi/positivi cala quindi al 12,4%. Tornano però a crescere i […]

[…]