Terza tappa tour di #Cambiagesto contro inquinamento da mozziconi

ROMA (ITALPRESS) – In occasione del World Clean-up Day 2021, è partita la terza tappa di #Cambiagesto, la campagna di sensibilizzazione per un corretto smaltimento dei mozziconi di sigaretta, coinvolgendo nuove città italiane: Roma, Milano, Torino, Firenze, Bologna e Ravenna. Nata per sensibilizzare i cittadini sulla salvaguardia ambientale, l’iniziativa aderisce al World Clean-up Day, la più grande iniziativa di azione civica nata con l’obiettivo di ripulire il mondo dai rifiuti.
#Cambiagesto mira a stimolare una presa di coscienza collettiva sul tema dell’inquinamento da mozziconi, con l’obiettivo di proteggere l’ambiente e tutelarne la biodiversità. I numeri parlano chiaro: è di 800.000 tonnellate il peso dei mozziconi dispersi ogni anno nell’ambiente in tutto il mondo, piccoli rifiuti che, se non gestiti correttamente, possono inquinare l’ecosistema terrestre e marino. Oltre alla distribuzione di materiale informativo e di oltre 270.000 portamozziconi tascabili messi a disposizione dei fumatori adulti, quest’anno la campagna ha compiuto un passo ulteriore grazie alla partnership con LifeGate, che prevede l’adesione al progetto LifeGate PlasticLess con l’attivazione di tre dispositivi “Seabin”, speciali cestini di raccolta dei rifiuti che galleggiano in acqua di superficie. Per attivare un Seabin basta condividere uno scatto o una storia su Instagram utilizzando l’hashtag #Cambiagesto. Grazie alle prime 500 condivisioni dell’hashtag, è stato attivato il primo “Seabin” a Venezia, presso VdV Srl – Vento di Venezia.
“#Cambiagesto è parte fondamentale della nostra strategia di sostenibilità – osserva Michele Samoggia, responsabile Comunicazione e Sostenibilità di Philip Morris Italia -L’inquinamento da mozziconi si risolve solo agendo sulla prevenzione grazie ad azioni sinergiche ed efficaci in grado di coinvolgere una pluralità di soggetti: aziende, tabaccherie, Istituzioni, Terzo settore. Per questo ci tengo a ringraziare tutti i partner che rendono possibile insieme a noi #Cambiagesto”. Promossa e finanziata da Philip Morris Italia, la campagna ha ottenuto il patrocinio del ministero della Transizione Ecologica ed è realizzata con il supporto di tanti volontari di Retakee Plastic Free.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Mattarella “Determinazione per la ripartenza, no a teorie antiscientifiche”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La ripartenza è una strada nuova. Dobbiamo percorrerla con determinazione e con speranza. Come è accaduto in altri momenti della nostra storia, quando nel dopoguerra la ricostruzione è cominciata dalle macerie, quando un nuovo modello sociale, più capace di benessere, di opportunità e diritti, è scaturito dal concorso di forze e di […]

[…]

Top News

Ictus, il fattore tempo decisivo per salvare vite

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Debolezza da un lato del corpo, bocca storta, difficoltà a parlare o comprendere (afasia), muovere con minor forza un braccio, una gamba o entrambi, vista sdoppiata o campo visivo ridotto, mal di testa violento e improvviso, insorgenza di uno stato confusionale, non riuscire a coordinare i movimenti nè stare in equilibrio: questi […]

[…]

Top News

Il “Dekra Road Safety Award 2021” al Politecnico di Milano

26 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ stato assegnato al Rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta, il Premio Internazionale “Dekra Road Safety Award 2021” giunto alla quarta edizione. A ritirare il premio Marco Bocciolone, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Meccanica. Il riconoscimento, che valorizza le realtà italiane, aziende o figure professionali più attive e brillanti nell’ambito della […]

[…]

Top News

Primi 9 mesi 1,68 mln nuclei beneficiari reddito-pensione cittadinanza

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel periodo gennaio-settembre 2021, secondo i dati dell’Inps, i nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza (RdC) sono stati oltre 1,52 milioni, mentre i percettori di Pensione di Cittadinanza (PdC) sono stati più di 160mila, per un totale di oltre 1,68 milioni di nuclei e quasi 3,8 milioni di persone coinvolte, per un […]

[…]

Top News

Sud, Draghi “I ritardi nella spesa una tassa sul futuro dei giovani”

26 Ottobre 2021 0
BARI (ITALPRESS) – “Le risorse messe a disposizione per il Sud oggi non hanno precedenti nella storia recente. Dobbiamo spendere bene questi soldi, con onestà e rapidità. La responsabilità è del Governo, ma anche dei Comuni e degli altri enti territoriali.I ritardi nella spesa, che per troppo tempo hanno colpito il Mezzogiorno, sono un ostacolo […]

[…]