Terna,85 mln per un nuovo collegamento “invisibile” tra Italia e Austria

ROMA (ITALPRESS) – Terna investe 85 milioni di euro per collegare Italia e Austria. La società che gestisce la rete elettrica nazionale ha avviato i lavori per la realizzazione di una nuova infrastruttura strategica in ambito europeo che aumenterà l’affidabilità e la sicurezza degli scambi di energia tra i due Paesi con importanti benefici per la collettività.
L’investimento prevede la costruzione di una linea elettrica a 220 kV che congiungerà la stazione di Glorenza, in Alto Adige, con quella austriaca di Nauders, attraverso un cavo di 28 km “invisibile” in quanto completamente interrato e quindi con ridotto impatto paesaggistico. Terna, in coordinamento con il gestore di rete austriaco Apg, ha aperto i cantieri che coinvolgeranno diverse imprese specializzate per una durata di circa due anni. Il progetto consentirà a Italia e Austria di aumentare la capacità di interscambio elettrico di 300 MW, raddoppiando quella attuale. “Questo progetto costituisce un tassello fondamentale nella strategia di Terna che punta a rendere l’Italia l’hub elettrico dell’Europa”, ha dichiarato Stefano Donnarumma, amministratore delegato di Terna. “Grazie al nostro Piano Industriale, l’Italia sarà sempre più collegata con i Paesi del Mediterraneo da un lato e con Austria, Svizzera e Francia dell’altro, aiutando l’Europa a raggiungere gli sfidanti obiettivi del Green New Deal”. L’opera è il risultato di un lungo percorso decisionale partecipato dal territorio nel quale Terna ha incluso, sin dalle fasi inziali, la popolazione, gli enti e tutte le istituzioni locali. Una proficua attività di concreta collaborazione e coinvolgimento diretto dei Comuni di Curon Venosta, Malles Venosta e Sluderno (situati nella Provincia Autonoma di Bolzano) che consente oggi all’infrastruttura di essere sostenibile e di assicurare rilevanti benefici al territorio e all’intero sistema elettrico nazionale.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Ultimo torna con il nuovo album “Solo”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Esce venerdì 15 ottobre il nuovo singolo di Ultimo, “Niente”, anticipazione del progetto discografico dell’artista, “Solo”, in uscita il 22 ottobre. Il nuovo progetto discografico “Solo”, di cui “Niente” è un’anticipazione, segna il ritorno di Ultimo a due anni e mezzo dall’album precedente, durante i quali il cantautore ha collezionato 44 dischi […]

[…]

Top News

Ad agosto tasso disoccupazione area Ocse al 6%

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto il tasso di disoccupazione mensile dell’area Ocse è sceso per il quarto mese consecutivo, seppur di poco, al 6% (dal 6,1% di luglio). Sebbene il tasso rimanga di 0,7 punti percentuali al di sopra del tasso pre-pandemia di febbraio 2020, quest’ultimo aggiornamento rappresenta una continuazione della tendenza al ribasso dal […]

[…]

Top News

Pnrr, Musumeci “Il Governo non ha coinvolto le Regioni”

13 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – Soddisfatto del lavoro svolto in questi anni a Palazzo d’Orleans, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci traccia un bilancio di governo e guarda al futuro. In occasione di un’intervista a Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’Agenzia Italpress, Musumeci parte dalla campagna vaccinale: “Il generale Figliuolo si è complimentato: siamo […]

[…]

TG News

Tg News – 13/10/2021

13 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Quanti lavoratori sono senza Green Pass? – Antiterrorismo: arrestati 7 pakistani – 22,8 miliardi di buco nelle casse degli enti locali – I dati Aifa confermano la sicurezza dei vaccini mrv

Top News

Meloni “Servono poteri speciali per il sindaco di Roma”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Chiediamo una riforma della governance di Roma Capitale, per il sindaco poteri speciali sul modello Genova, chiediamo risorse adeguate, un decentramento serio per i Municipi, una legge per dare al sindaco gli strumenti necessari per celebrare adeguatamente il Giubileo del 2025, Roma deve essere all’altezza di questo grande evento”. Lo ha detto […]

[…]

Top News

Confindustria Assafrica a Expo Dubai, focus su energia e digitale

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo, Massimo Dal Checco, è intervenuto all’High Level Meeting “New Frontiers of Energy, Infrastructures and Digital Transformation in Africa”, in occasione del Global Business Forum Africa organizzato dall’Ufficio generale del Commissario italiano per Expo 2020, in collaborazione con la Camera di Commercio di Dubai, Confindustria e […]

[…]