Superbonus 110%, Gruppo Bper e Cna insieme a sostegno privati e imprese

ROMA (ITALPRESS) – Il Gruppo BPER Banca (BPER Banca, Banco di Sardegna) e CNA – Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa – hanno sottoscritto nei giorni scorsi un accordo di collaborazione che li impegna reciprocamente ad assistere le imprese e le persone fisiche interessate alla misura governativa del cosiddetto Superbonus 110%, introdotta dal Decreto Rilancio.
In particolare, il Gruppo BPER Banca si impegna a mettere a disposizione delle imprese che ricevono il credito fiscale dal beneficiario (persona fisica/condominio), e delle persone fisiche, che avviano interventi di riqualificazione edilizia, linee di finanziamento dedicate, oltre a offrire la possibilità di acquistare gli stessi crediti fiscali a un prezzo determinato.
CNA, a sua volta, si impegna a valorizzare le competenze del sistema confederale a livello regionale e territoriale e a sostenere i propri associati affinchè possano sfruttare al meglio le opportunità offerte dagli incentivi fiscali, attivando servizi di assistenza nella gestione dei passaggi amministrativi e delle certificazioni necessarie a una corretta gestione dei crediti di imposta, nonchè ad assistere i propri associati nella richiesta di forme di affidamento per anticipi contratti, così da contenere l’esposizione finanziaria degli stessi, e nella cessione dei crediti d’imposta. Sergio Silvestrini, segretario generale della CNA afferma: “Siamo molto soddisfatti per avere incrementato l’offerta di soluzioni proposte alle nostre imprese grazie alla collaborazione con un primario gruppo creditizio nazionale quale BPER Banca. Questa sinergia permetterà alle imprese associate a CNA di affrontare, in collaborazione con l’intero sistema territoriale, le operazioni di cessione del credito d’imposta relative alla misura del Superbonus 110% e a tutti gli altri incentivi messi in campo dal governo”. Il vice direttore generale e Chief Business Officer di BPER Banca, Pierpio Cerfogli, dichiara: “Siamo molto soddisfatti dell’accordo raggiunto con CNA, attraverso il quale il Gruppo BPER fornirà, su tutto il territorio nazionale, supporto a imprese, professionisti e privati per la concessione di appositi finanziamenti e l’acquisto del credito d’imposta, in relazione a lavori di ristrutturazione ed efficientamento energetico degli immobili, secondo quanto previsto dal Decreto Rilancio. Abbiamo reciprocamente individuato appositi referenti a livello territoriale, che dialogheranno al fine di agevolare la raccolta della documentazione necessaria a perfezionare le richieste di accesso ai prodotti, ai servizi e al credito del Gruppo BPER Banca”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Pirlo “La vittoria sul Napoli serve se troviamo continuità”

10 Aprile 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Cosa vorrei rivedere della partita col Napoli? Lo spirito. E’ più facile trovare energie e giocare questo tipo di partite e invece dobbiamo mantenere la stessa concentrazione e lo stesso atteggiamento anche contro le altre squadre. Col Napoli c’era grande unità d’intenti, grande sacrificio, ed è quello che ti porta a ottenere […]

[…]

Top News

Banca del Fucino sostiene la cultura e i teatri

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il tema della responsabilità sociale dell’impresa è da tempo molto dibattuto. In effetti, ogni impresa è – o dovrebbe essere – consapevole dell’impatto che la propria attività esercita sulla società, anche al di là del suo immediato ambito di azione. Questo vale in particolare per le banche, che rappresentano uno snodo essenziale […]

[…]

Top News

Gentiloni “Da Ue risposta forte alla crisi economica”

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che il rapporto di previsione presentato oggi da Confindustria sia largamente convergente con le previsioni della Commissione europea e le aggiorneremo ai primi di maggio che terranno conto anche dell’impatto prevedibile dei piani di ripresa e resilienza. Su queste previsioni si baseranno le scelte di politica finanziaria e fiscale. Continuo a […]

[…]

Top News

Conte “Non abbiamo ancora vinto nulla, ma ora Inter credibile”

10 Aprile 2021 0
APPIANO GENTILE (ITALPRESS) – “Non abbiamo ancora fatto niente, anzi una cosa importante sì: abbiamo ridato credibilità all’Inter che ora è vista come un’antagonista anche in Europa visto che siamo arrivati in finale di Europa League l’anno scorso e qualcuno forse l’ha dimenticato, in due anni abbiamo raggiunto questo obiettivo, ora c’è da fare l’ultimo […]

[…]

Top News

Bonomi “Recupero dell’economia italiana a fine 2022”

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le esportazioni di beni e servizi nello scenario di Confindustria dopo una caduta di circa il 14% nel 2020, saliranno di oltre l’11% nel 2021 e del 7% nel 2022. Il mercato internazionale continua a fornire uno slancio rilevante alla ripresa delle aree europee e alla competitività delle merci italiane. Le vendite […]

[…]