Starace nominato nuovo presidente di Sustainable Energy for All

ROMA (ITALPRESS) – Sustainable Energy for All (SEforALL) ha annunciato oggi che Francesco Starace, amministratore delegato e direttore generale di Enel Spa, è stato nominato presidente dell’Administrative Board di SEforALL.
SEforALL è un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro che lavora a stretto contatto con le Nazioni Unite per accelerare e realizzare su scala le soluzioni necessarie per raggiungere l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile 7 (SDG7) – accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni per tutti – entro il 2030.
Con meno di 10 anni per raggiungere l’SDG7 e con la sempre maggiore urgenza che il mondo si attivi per raggiungere gli obiettivi per il clima dell’Accordo di Parigi, il ruolo di SEforALL nel guidare la transizione globale verso l’energia pulita non è mai stato così importante. Starace, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, una delle maggiori utility in Europa, da maggio 2014, assume le funzioni con effetto immediato.
Commentando l’annuncio, Elizabeth Cousens, Vice-Presidente dell’Administrative Board di SEforALL, nonchè Presidente e Amministratore Delegato della UN Foundation, ha affermato: “Francesco è un leader visionario nel campo dell’energia con una lunga storia alle spalle nel guidare le ambizioni dell’azienda in azioni a favore di clima, sostenibilità e accessibilità all’energia per centinaia di milioni di persone in tutto il mondo che ne sono prive. E’ una scelta naturale per questo ruolo importante in un momento così critico. Con il mandato unico nel suo genere di SEforALL conferito dalle Nazioni Unite per guidare le azioni a favore dell’SDG7 in linea con l’Accordo di Parigi, la sua leadership può aiutare a far avanzare ancora di più e più speditamente l’organizzazione per raggiungere l’obiettivo dell’accesso universale all’energia”.
In quanto Presidente dell’Administrative Board – il principale organo di governo dell’organizzazione – Starace aiuterà a sviluppare la strategia e le operazioni dell’organizzazione ai massimi livelli. Attualmente, Starace è anche membro del Global Compact Board of Directors e della Global Commission to End Energy Poverty delle Nazioni Unite. In precedenza ha ricoperto il ruolo di membro dell’ex-Advisory Board di SEforALL e di Presidente di Eurelectric, l’associazione europea del settore dell’elettricità.
“L’energia deve essere al cuore dell’agenda globale per guidare il mondo lungo un percorso più sostenibile, concentrandosi su interventi multilaterali specialmente nel campo delle rinnovabili e dell’efficienza energetica, che sono fondamentali per raggiungere gli obiettivi dell’accesso all’energia e della mitigazione dei cambiamenti climatici – spiega Francesco Starace, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel -. Sono molto orgoglioso di unirmi a SEforALL e di sostenerne l’impegno per la transizione verso l’energia pulita lavorando insieme per il raggiungimento dell’SDG 7. Il mio principale obiettivo come Presidente dell’Administrative Board di SEforALL sarà quello di cooperare con i principali attori per accelerare il passaggio fondamentale a un’energia più sostenibile, moderna e accessibile per tutti. Ho grande fiducia nella leadership di SEforALL e nei suoi peculiari punti di forza per affrontare la complessità delle sfide energetiche e aiutare a garantire il diritto fondamentale all’elettricità per tutti, in tutto il mondo”.
L’annuncio giunge dopo la recente pubblicazione da parte di SEforALL di un nuovo piano di attività triennale per contribuire a stimolare azioni graduali verso l’energia sostenibile per lo sviluppo e la transizione energetica. L’ambizioso piano riconosce la necessità di rafforzare l’advocacy globale espandendo al contempo le attività che danno priorità a processi decisionali basati su dati, partnership strategiche e un’implementazione specifica per paese.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]