Spionaggio con la Russia, arrestato ufficiale della Marina Militare

ROMA (ITALPRESS) – I carabinieri del Ros, sotto la direzione della Procura di Roma, hanno fermato un ufficiale della Marina militare e un ufficiale delle Forze armate russe di stanza nel nostro Paese. L’operazione, effettuata nell’ambito di una prolungata attività informativa condotta dall’Agenzia Informazioni Sicurezza Interna, con il supporto dello Stato Maggiore della Difesa, ha riguardato un capitano di fregata della Marina militare e un ufficiale accreditato presso l’Ambasciata russa, entrambi accusati di gravi reati legati allo spionaggio e alla sicurezza dello Stato.
“L’intervento – spiegano gli inquirenti – è avvenuto in occasione di un incontro clandestino tra i due, sorpresi in flagranza subito dopo la cessione di documentazione classificata da parte dell’ufficiale italiano in cambio di una somma di denaro”. L’ufficiale è stato arrestato, mentre la posizione del cittadino straniero è al vaglio in relazione al suo status diplomatico.
La Farnesina ha reso noto che il segretario generale del ministero degli Affari esteri, Elisabetta Belloni, ha convocato questa mattina – su istruzioni del ministro Luigi Di Maio – l’ambasciatore della Federazione Russa presso la Repubblica Italiana, Sergey Razov.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Bankitalia “Debito pubblico sostenibile, ma serve più crescita”

20 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’indicatore di sostenibilità del debito di lungo periodo calcolato dalla Commissione europea suggerisce che, superati gli effetti della crisi, l’aggiustamento dei conti richiesto per stabilizzare il nostro debito sia contenuto, in linea con quello medio dei paesi dell’area dell’euro. Ciò conferma che il debito pubblico dell’Italia è sostenibile”. Così i rappresentanti della […]

[…]

Top News

Birra Messina, una piattaforma sulle meraviglie inattese della Sicilia

20 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Partendo dalla Sicilia che non ti aspetti, è nata l’idea di un viaggio attraverso storie di successo dell’Isola che ora vivono nella piattaforma digitale di Birra Messina “La Sicilia si sente”: 9 storie, una per ognuna delle 9 province siciliane, 9 esperienze diverse che, attraverso la voce dei protagonisti, parlano di chi […]

[…]