Spettacolo, gol ed emozioni, Sampdoria-Udinese finisce 3-3

GENOVA (ITALPRESS) – Spettacolo, gol e gara piena di emozioni: al Ferraris tra Sampdoria e Udinese è 3-3. Friulani due volte avanti, poi il ribaltone dei doriani e il pari finale dei bianconeri con Forestieri. D’Aversa conferma il suo 4-4-2 con la coppia bomber composta da Caputo e Quagliarella; dall’altra parte Gotti schiera i suoi con un coperto 3-5-2, con Deulofeu e Beto in avanti. All’8′ friulani subito vicini al vantaggio: Beto scappa via a Colley, entra in area e serve Deulofeu, Yoshida salva mandando la sfera sul palo. Era il preludio al gol del vantaggio dei bianconeri che arriva al 15′: Deulofeu serve Pereyra in area che di prima calcia e batte Audero. La partita è apertissima con entrambe le squadre che esprimono un buon calcio. Al 24′ il pari dei blucerchiati: Candreva tutto solo al centro dell’area calcia all’incrocio dei pali, la palla impatta sul legno e giunge sul piede di Stryger Larsen che non controlla e mette nella propria porta. La formazione di D’Aversa ci riprova al 31′ con un destro di Adrien Silva, Silvestri mette in angolo. Prima del riposo, però, l’Udinese si porta nuovamente in vantaggio: sugli sviluppi di un corner colpo di testa di Samir sul palo, la sfera resta nei pressi della porta e Beto ne approfitta insaccando insaccando a porta vuota. Nella ripresa, nemmeno il tempo di sistemarsi, e Caputo si presenta tutto solo davanti a Silvestri che lo butta giù, per Orsato è calcio di rigore. Dal dischetto va Quagliarella che non sbaglia e mette a segno la sua 178esima rete in Serie A eguagliando Boniperti nella classifica all time. I blucerchiati ci credono e al 69′ passano per la prima volta in vantaggio con un violentissimo destro di Candreva che si insacca all’incrocio. Ma Sampdoria-Udinese non finisce mai e al 79′ i friulani pareggiano: traversone dalla destra, colpo di testa di Nuytinck e tocco sotto porta di Forestieri che insacca in rete: 3-3.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]

Attualità

Furbetti all’Asl di Avellino, 27 condanne

18 Ottobre 2021 0

Ventisette condanne e sei assoluzioni nel processo di primo grado nei confronti di 33 dipendenti ed ex dipendenti della Asl di Avellino accusati di assentarsi dal lavoro dopo aver “strisciato” il badge. Il giudice monocratico, […]