Speranza “Se abbassiamo guardia terza ondata Covid dietro l’angolo”

ROMA (ITALPRESS) – “Per la stabilizzazione dei risultati positivi, c’è bisogno di altre settimane di sacrifici e poi una robusta cura di mantenimento. Attenzione a non scambiare un primo raggio di sole con lo scampato pericolo, l’onda resta ancora molto alta e la nostra navigazione resta ancora difficile. Non facciamoci illusioni, se abbassiamo la guardia la terza ondata è dietro l’angolo”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, nel corso dell’informativa in Senato.
Durante l’estate “si è determinato un clima da liberi tutti sbagliato”, ha aggiunto. Quindi “le prossime festività vanno affrontate con estrema serietà, non vogliamo nuove pesanti chiusure a gennaio e febbraio, senza consistente limitazioni e un cambio delle nostre abitudine la convivenza con il virus fino al vaccino è destinata al fallimento”. Speranza ha poi annunciato che “è possibile che a partire da gennaio avremo i primi vaccini e poi saremo in grado di vaccinare un numero sempre più alto di italiani. E’ la svolta che auspichiamo e sulla quale lavoriamo da mesi. Al momento non è intenzione del governo disporre l’obbligarietà della vaccinazione, il nostro obiettivo è quello di raggiungere al più presto l’immunità di gregge. La campagna di vaccinazione sarà imponente e richiederà uno sforzo senza precedenti”. In tal senso “sarà compresa tra la prossima primavera e l’estate” e “nelle fasi iniziali saranno vaccinati gli operatori sanitari e socio sanitari, residenti e personali nelle Rsa, persone in età avanzata. Poi gli operatori dei servizi essenziali, da insegnati a uomini e donne delle forze dell’ordine”. Il ministro ha infine garantito che “il vaccino sarà somministrato gratuitamente a tutti gli italiani e l’acquisto sarà centralizzato”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Dal Governo via libera al nuovo scostamento da 32 miliardi

15 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato la Relazione al Parlamento da presentare alle Camere per l’autorizzazione dell’aggiornamento del piano di rientro verso l’Obiettivo di medio termine (OMT). Con la Relazione, sentita la Commissione europea, il Governo richiede, per l’anno 2021, l’autorizzazione al ricorso all’indebitamento per 32 miliardi di euro in termini di […]

[…]

Top News

Al via la mostra fotografica virtuale “Infermieri, a viso aperto”

15 Gennaio 2021 0
PARMA (ITALPRESS) – Al via “Infermieri, a viso aperto”, la campagna di sensibilizzazione che mette al centro la professione dell’infermiere con l’obiettivo di accendere i riflettori sugli aspetti più umani, empatici e accoglienti di chi, ogni giorno, assiste milioni di persone: non eroi, ma professionisti.La mostra fotografica virtuale, “visitabile” sul sito www.infermieriavisoaperto.it, è stata promossa […]

[…]

Top News

Cagliari battuto 3-1, Atalanta ai quarti di Coppa Italia

14 Gennaio 2021 0
BERGAMO (ITALPRESS) – L’Atalanta batte il Cagliari per 3-1 e accede ai quarti di finale di Coppa Italia dove troverà la vincente della sfida tra Lazio e Parma. Nonostante il turnover varato da Gasperini, la squadra nerazzurra dimostra di attraversare un periodo di forma eccezionale, dominando in lungo e in largo un Cagliari fin troppo […]

[…]