Scuola, Miozzo “Non è un pericolo, forse ambiente più protetto”

ROMA (ITALPRESS) – “Dobbiamo vivere questo anno particolare con la consapevolezza che la scuola non è un pericolo o un rischio, la scuola è forse l’ambiente più protetto”. Così a Sky TG24 il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico, Agostino Miozzo.
Sulla possibilità di ridurre la quarantena, come fatto dalla Francia, “ci riuniremo martedì per iniziare una discussione che non si concluderà martedì, ma deve essere una discussione che trova un confronto con altri stati dell’Unione Europea, con altri Paesi, con altre esperienze e con la Francia stessa, per capire su quali presupposti scientifici hanno basato la loro decisione. A oggi l’Oms dice che il periodo della quarantena deve essere ancora di 14 giorni”, ha aggiunto. Quanto alle mascherine “vi posso garantire, il commissario Arcuri lo ha garantito, che le mascherine ci saranno per tutto l’anno scolastico. Siamo forse l’unico Paese d’Europa che è diventato produttore della quantità necessaria di mascherine a livello nazionale. Queste forniture sono garantite per tutto l’anno”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Renault sempre più verso la mobilità a zero emissioni

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Azzerare le emissioni di carbonio entro il 2050 in Europa. Questo è l’impegno che si è assunto il Gruppo Renault in occasione di Renault eWays, evento inedito dedicato alla mobilità elettrica odierna e futura. Il marchio di Boulogne-Billancourt, ha aperto dieci anni fa la strada verso l’elettrico con la prima ZOE su […]

[…]

Top News

Coronavirus, 26.831 nuovi contagi e 217 decessi

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Continua l’aumento dei casi da coronavirus. E il nuovo dato segna l’ennesimo record. Nelle ultime 24 ore i nuovi positivi sono stati 26.831, in crescita rispetto ai 21.994 registrati nel giorno precedente. Ma è anche oggi è boom di tamponi, con ben 201.452 processati. Crescono pure i decessi, sono 217. E’ quanto […]

[…]

Top News

Ugl Rider “No allo sciopero, basta proteste strumentalizzate”

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “#IoNonSciopero questo l’hashtag per tutti i rider che domani lavoreranno, come ogni giorno”. Così in una nota l’UGL Rider, in merito allo sciopero indetto per il 30 ottobre dalla rete “Rider per i diritti”, per protestare contro il CCNL Rider “grazie al quale, per la prima volta in Europa, vengono aumentate le […]

[…]