Scuola, in arrivo 350 milioni per l’avvio in sicurezza

ROMA (ITALPRESS) – Prosegue il lavoro del ministero dell’Istruzione in vista della ripresa di settembre. Sono stati infatti ripartiti, con un decreto del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, d’intesa con il ministero dell’Economia e delle Finanze, i 350 milioni di euro stanziati dal decreto sostegni bis per garantire l’avvio dell’anno 2021/2022 in sicurezza.
Si tratta di risorse che i dirigenti scolastici potranno utilizzare per l’acquisto di dispositivi di protezione e di materiale per l’igiene individuale o degli ambienti, ma anche per interventi a favore della didattica per le studentesse e gli studenti con disabilità, disturbi specifici di apprendimento e altri bisogni educativi speciali, per potenziare gli strumenti digitali, per favorire l’inclusione e contrastare la dispersione scolastica attraverso il potenziamento dell’offerta formativa. I fondi si potranno utilizzare anche per adattare gli spazi interni ed esterni degli istituti per garantire lo svolgimento delle lezioni in sicurezza o per l’acquisto di servizi professionali, di formazione e di assistenza tecnica per la sicurezza sui luoghi di lavoro, per l’assistenza medico-sanitaria e psicologica. Si potranno acquistare strumenti per l’aerazione e quanto ritenuto utile per migliorare le condizioni di sicurezza all’interno degli Istituti.
Con il decreto firmato, ora al vaglio degli organi di controllo, viene resa nota la somma a disposizione di ciascuna scuola. L’assegnazione dei fondi avverrà nei prossimi giorni insieme all’invio di una apposita nota che il Ministero dell’Istruzione fornirà alle scuole con le istruzioni operative per l’utilizzo delle risorse. Sarà previsto un supporto attraverso l’help desk per l’emergenza.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 21/10/2021

21 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Malattie oncologiche: morti in Italia inferiori alla media Ue – Ocse al Senato: necessario taglio cuneo fiscale e spesa pensioni – Covid-19: decessi tra i vaccinati dettati da fragilità del paziente […]

Top News

Conti pubblici, nel 2020 debito in crescita

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel 2020, secondo i dati Istat della Notifica sull’indebitamento netto e sul debito delle Amministrazioni Pubbliche, riferiti al periodo 2017-2020, trasmessi alla Commissione Europea, l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (-158.441 milioni di euro) è stato pari al 9,6% del Pil, in aumento di circa 130,7 miliardi rispetto al 2019 (-27.779 milioni di […]

[…]

Top News

Il rilancio dell’Italia attraverso le infrastrutture sostenibili

21 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Per rendere l’Italia più efficiente, competitiva e attrattiva è necessario dotarla di un patrimonio infrastrutturale moderno e sostenibile, attraverso una sinergica collaborazione tra pubblico e privato che consenta di cogliere e valorizzare al meglio le opportunità offerte dal PNRR. Ne hanno parlato a Villa Aurelia a Roma rappresentanti di istituzioni, enti pubblici, […]

[…]

Top News

Lavoro, a luglio saldo annuo positivo con +605.000 contratti

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A fine luglio, secondo i dati dell’Inps, le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati sono state 4.095.000, con un aumento rispetto allo stesso periodo del 2020 (+20%) dovuto alla crescita progressiva iniziata a marzo 2021. L’aumento ha riguardato tutte le tipologie contrattuali, risultando però più accentuato per le assunzioni di contratti […]

[…]

Top News

Mattarella “Il risparmio delle famiglie contribuirà alla ripartenza”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata del Risparmio è caratterizzata, quest’anno, da una ripresa dei ritmi produttivi e dei consumi delle famiglie, alle quali è associata una ripresa degli impieghi. Il miglior clima di fiducia potrà contribuire a mobilitare rapidamente una preziosa risorsa, come quella del risparmio delle famiglie, tutelata dalla Costituzione, contribuendo alla ripartenza. Le […]

[…]

Top News

Mattarella “Risparmio delle famiglie contribuirà alla ripartenza”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata del Risparmio è caratterizzata, quest’anno, da una ripresa dei ritmi produttivi e dei consumi delle famiglie, alle quali è associata una ripresa degli impieghi. Il miglior clima di fiducia potrà contribuire a mobilitare rapidamente una preziosa risorsa, come quella del risparmio delle famiglie, tutelata dalla Costituzione, contribuendo alla ripartenza. Le […]

[…]