Scuola Conte “Rientro importante pur tra difficoltà e disagi”

ROMA (ITALPRESS) – “Ci saranno difficoltà e disagi, soprattutto all’inizio; la scuola sconta carenze strutturali che ci trasciniamo da anni, aggravate dall’attuale pandemia, ma voi dovrete impegnarvi a rispettare le regole che tuteleranno la vostra salute e quella di chi vi ama”. Così il premier Giuseppe Conte, in un videomessaggio alla vigilia dell’avvio dell’anno scolastico. “Nella scuola si concentrano tutti i progetti di un futuro migliore. Tornate a scuola – ha aggiunto – anche per imparare a comunicare meglio, a dialogare e confrontarvi con chi la pensa diversamente: la scuola permette di coltivare i sogni che realizzerete quando sarete uomini e donne adulti, vi offre la possibilità di rafforzare la vostra coscienza critica aiutandovi a comprendere che prima di tutto viene il rispetto della persona. E’ il luogo che vi fa capire che la forza vera è quella che combatte ogni forma di sopruso e ingiustizia, non quella che sfocia nella violenza. E’ per tutte queste ragioni che il rientro a scuola è veramente importante”. Il premier si è rivolto anche agli insegnati e a tutto il mondo della scuola: “Avete fatto uno sforzo straordinario in questi mesi di lockdown continuando a fare lezione con la didattica a distanza. Non era facile eppure avete svolto grande lavoro e per questo vi siamo grati. Grazie anche alle famiglie, con mamme e papà che hanno fatto sacrifici così come a tutto il personale della scuola che, anche nei mesi estivi, non si è fermato per essere pronto per la riapertura. Saremo al vostro fianco e continueremo ad esserlo anche nei prossimi mesi”, ha concluso il premier.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Regione Lombardia e sindaci “coprifuoco dalle 23 alle 5”

19 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi ‘eccezionalì (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell’intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. E’ la proposta che, all’unanimità, i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci, […]

[…]

Top News

Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

19 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti […]

[…]