Sanità in Calabria, accordo Emergency-Protezione Civile

ROMA (ITALPRESS) – “Oggi pomeriggio abbiamo definito un accordo di collaborazione tra Emergency e Protezione civile per contribuire concretamente a rispondere all’emergenza sanitaria in Calabria. Inizieremo domani mattina a lavorare a un progetto da far partire al più presto. Ringrazio il Governo per la stima che ha dimostrato per il lavoro di Emergency e le tante persone che ci hanno dato fiducia, offrendo da subito il loro sostegno”. Lo annuncia su Facebook Gino Strada.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Di Maio “I regimi? Parliamo con tutti ma sui diritti non si arretra”

16 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’Italia non ha mai mutato il suo posizionamento geo-politico di fondo. I nostri governi sono sempre rimasti fedeli all’Alleanza Atlantica. Va aggiunto che il governo di Joe Biden ha cambiato approccio rispetto alla precedente amministrazione Trump. Roma e Washington non sono mai state tanto vicine. Questa amministrazione Usa non è certo isolazionista, […]

[…]

Top News

Giorgetti “Incontro positivo con sindacati, è momento responsabilità”

15 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Incontro positivo all’insegna della responsabilità, tanto più che stiamo vivendo un momento particolarmente delicato e complesso per la salute, il lavoro, il futuro”. Così il ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti a margine del tavolo con i sindacati CGIL, CISL, UIL e UGL che ha convocato per presentare la squadra al Mise, […]

[…]

Top News

Migranti, Fico “Ue faccia salto qualità e parli con voce sola”

15 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il fenomeno dell’immigrazione ha attraversato tutta la storia dell’umanità. E’ un tema che per la sua estensione e la sua complessità deve essere discusso e gestito fuori dagli schemi delle polarizzazioni e senza ricorrere a semplificazioni propagandistiche. Ne ho parlato oggi in un interessante colloquio alla Camera con l’Alto Commissario delle Nazioni […]

[…]

Top News

Def, il Cdm dà il via libera allo scostamento

15 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Al termine della riunione durata circa un’ora, il Consiglio dei ministri ha approvato il Def e la relazione sullo scostamento di bilancio, con la quale si richiede l’autorizzazione al Parlamento al ricorso a un maggiore indebitamento per 40 miliardi, risorse che saranno utilizzate per un nuovo provvedimento di sostegno alle imprese e […]

[…]