San Valentino, lo festeggeranno 8 italiani su 10

ROMA (ITALPRESS) – Le coppie italiane amano molto San Valentino, tanto da non farsi scoraggiare nemmeno da questa difficile situazione sanitaria e, pur se diversamente, anche quest’anno proveranno a stupire la dolce metà nel giorno degli innamorati. E’ quanto emerge da una ricerca condotta da mUp Research* per conto di American Pistachio Growers, associazione no profit che unisce i coltivatori di pistacchi americani, secondo cui saranno oltre 8 italiani su 10 a festeggiare San Valentino e il 62% organizzerà qualcosa di romantico nella propria abitazione.
Secondo i risultati della survey, gli italiani non solo amano la festa degli innamorati (il 76% festeggia regolarmente) ma sostengono che possa addirittura far bene al rapporto di coppia: quasi 6 italiani su 10, infatti, pensa che il giorno dell’amore sia un momento perfetto da poter passare insieme e oltre 1 su 4 ritiene che può essere l’occasione giusta per fare emergere l’intimità e il romanticismo.
Il 49% degli intervistati ha dichiarato che l’anno scorso ha trascorso San Valentino a casa per scelta, preferendo alla solita cena al ristorante, qualcosa di più intimo; dato che è sensibilmente in crescita quando si parla dei possibili festeggiamenti del prossimo 14 febbraio (62%).
Sebbene forse contro le aspettative e complice probabilmente il maggior tempo passato insieme a causa dei lockdown, per quasi 9 italiani su 10 il rapporto di coppia è migliorato: il 61% dichiara di andare maggiormente d’accordo con la propria metà e di aver imparato ad essere più disponibili l’uno con l’altra, mentre un intervistato su 4 afferma che il tempo passato insieme ha aiutato ad approfondire la relazione.
Un altro elemento che ha unito le coppie in questo periodo, è l’alimentazione. Emerge il cibo come punto di contatto. Per la maggioranza degli italiani San Valentino è un’occasione per mangiare qualcosa che piace o di insolito e particolare: il 37% degli intervistati dichiara che lo vive come un momento di “sgarro”, è la possibilità quindi di fare uno strappo alla dieta, mentre il 26% preferisce un’alimentazione sana anche durante le occasioni speciali. La frutta secca è di gran lunga la più gradita: 7 italiani su 10, infatti la preferiscono al miele (scelto dal 46% degli intervistati) e ai cereali integrali (41%). Tra la frutta secca, in particolare, i pistacchi sono risultati i preferiti dal 74% delle coppie italiane, come quelli americani che vantano un’altissima densità nutritiva e sono anche fonte di proteine.
Più di 1 intervistato su 2 dichiara, inoltre, di cucinare spesso insieme alla sua dolce metà: il 42% delle coppie afferma che sperimentare ricette nuove in cucina è un momento di unione e di condivisione; mentre il 40% dichiara di avere preferenze culinarie simili al partner e di sentirsi quindi spesso in sintonia anche in cucina.
Tre quarti degli italiani dichiara di voler provare nello specifico a sperimentare ricette a base di pistacchi.

Indagine condotta da mUp Research per conto di American Pistachio Growers a novembre 2020. Metodologia: 809 interviste CAWI con individui su un campione rappresentativo della popolazione italiana adulta stratificato in età compresa tra 18 e 74 anni.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Maiolini “Una nuova Iri per rilanciare il settore bancario”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Una banca che guarda a nuovi settori, dall’immobiliare alle rinnovabile, valorizzando il territorio e le sue tradizioni. L’amministratore delegato della Banca del Fucino, Francesco Maiolini, racconta storia e futuro dell’istituto, nel corso dell’intervista a Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’agenzia Italpress. “Quando abbiamo sposato l’operazione Fucino in realtà non abbiamo […]

[…]

Top News

Draghi “In Italia vaccinazione più spedita che nel resto d’Europa”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dopo un avvio stentato, la campagna di vaccinazione europea ha raggiunto risultati molto soddisfacenti. Nell’Unione europea, quasi quattro adulti su cinque hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, per un totale di 307 milioni di persone. In Europa, abbiamo somministrato 130 dosi di vaccino per 100 abitanti, a fronte delle 121 negli […]

[…]

Top News

Ue, Gentiloni “Adattare il Patto di Stabilità agli investimenti”

20 Ottobre 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Il Patto di Stabilità “ha ottenuto risultati ambivalenti. Da un lato è stato uno strumento unico per coordinare le politiche di bilancio e tenere sotto controllo il deficit. Dall’altro vi sono questioni aperte, a cominciare dalla complessità delle regole e dalla loro tendenza pro-ciclica. Inoltre, dobbiamo capire come poterle adattare alle […]

[…]

Top News

Ue, Dombrovskis “Il Patto di Stabilità ha funzionato”

20 Ottobre 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Il Patto di stabilità, in base alla nostra valutazione, ha funzionato bene, ha abbastanza flessibilità come la crisi ha dimostrato: siamo stati capaci di attivare la clausola di salvaguardia e di fornire uno stimolo fiscale molto considerevole all’economia ma ci sono alcuni elementi che vanno affrontati. Bisogna assicurare una riduzione del […]

[…]