Sale ancora il debito pubblico, in calo le entrate fiscali

ROMA (ITALPRESS) – A fine ottobre il debito delle Amministrazioni pubbliche era pari a 2.587 miliardi, in aumento di 3,2 miliardi rispetto al mese precedente. Il fabbisogno del mese (9,9 miliardi) è stato solo parzialmente compensato dalla riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro (-6,1 miliardi, a 78,4) e dall’effetto degli scarti e dei premi all’emissione e al rimborso, della rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e della variazione dei tassi di cambio (che hanno complessivamente ridotto il debito di 0,6 miliardi). Lo rende noto la Banca d’Italia.
Il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 3,4 miliardi, mentre quello delle Amministrazioni locali è diminuito di 0,2 miliardi; il debito degli Enti di previdenza è rimasto sostanzialmente stabile.
Sempre secondo i dati di Bankitalia, a ottobre le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 33 miliardi, in diminuzione del 15,5 per cento (-6,1 miliardi) rispetto al corrispondente mese del 2019; il calo riflette quello delle imposte dirette connesso, tra l’altro, con la diversa calendarizzazione delle scadenze per il versamento delle imposte autoliquidate da parte dei contribuenti soggetti agli Indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA).
Nei primi dieci mesi dell’anno le entrate tributarie sono state pari a 321,1 miliardi, in diminuzione del 6,7 per cento (-23,2 miliardi) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Spezia-Sampdoria 2-1, Nzola decide su rigore il derby ligure

11 Gennaio 2021 0
LA SPEZIA (ITALPRESS) – Lo Spezia si conferma dopo il successo esterno con il Napoli e strappa tre punti vitali in ottica salvezza nel derby ligure contro la Sampdoria. La squadra di Italiano vince e convince nel posticipo con le reti di Terzi e Nzola. Dopo l’impresa contro l’Inter, a Ranieri non basta il bel […]

[…]

Top News

Di Maio “Le forze politiche mettano da parte le armi della propaganda”

11 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Rientrato a Roma questa mattina. Ieri ho firmato il memorandum per migliorare la collaborazione tra l’Arabia Saudita e l’Italia. E’ il momento di intensificare i rapporti, anche commerciali, con altri Paesi esteri. Serve all’Italia, alle nostre imprese e ai nostri lavoratori. Quella appena iniziata sarà una settimana decisiva e invito tutte le […]

[…]

Top News

Covid, in Italia 654.362 vaccinati

11 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 654.362 i vaccini anti-Covid somministrati in Italia. Il dato aggiornato alle 16 arriva dal ministero della Salute. E c’è anche un record regionale, quello della Campagna che ha somministrato tutte le dosi a disposizione con un rapporto del 101,7% che calcola anche le dosi extra ricavate dalle nuove siringhe ad ago […]

[…]

Top News

“Lei mi parla ancora”, arriva in tv il nuovo film di Pupi Avati

11 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Un nuovo film italiano targato Sky Original è pronto al debutto su Sky: lunedì 8 febbraio arriva in prima assoluta su Sky Cinema e in streaming su Now Tv “Lei mi parla ancora”, scritto e diretto da Pupi Avati, una co-produzione Bartlebyfilm e Vision Distribution in collaborazione con la storica Duea Film […]

[…]