Ronaldo trascina la Juve, Parma travolto 4-0

PARMA (ITALPRESS) – Tutto facile per la Juventus. Al Tardini l’ex Kulusevski, Cristiano Ronaldo (doppietta) e Morata firmano la vittoria esterna contro il Parma per 4-0 nell’anticipo della tredicesima giornata di Serie A. La formazione di Pirlo sale a quota 27 punti in classifica e aggancia momentaneamente l’Inter, impegnata domenica contro lo Spezia. La prima frazione di gioco è un monologo dei bianconeri con quasi il 70% del possesso palla. Eppure la prima occasione da gol è del Parma. Al 15′ i padroni di casa sfruttano una transizione offensiva, Kurtic dalla sinistra crossa al centro per Kucka che a botta sicura si arrende solamente all’altro grande ex, Buffon, che blocca in due tempi ed è subito protagonista al suo ritorno in campo. La rete dell’1-0 bianconero segue la stessa traccia ma la differenza è nell’esito finale: Alex Sandro crossa al centro dalla corsia mancina, la palla attraversa tutta l’area fino ad arrivare a Kulusevski che dal lato opposto col mancino firma il più classico del gol dell’ex. La Juventus ha in mano il pallino del gioco e al 26′ c’è il raddoppio: Morata disegna un traversone al centro, Cristiano Ronaldo svetta su Gagliolo e di testa batte Sepe. Non è finita. Al 48′ c’è il tris bianconero e la doppietta del portoghese: Bentancur recupera palla, Ramsey punta la porta e serve CR7 che in diagonale non lascia scampo al portiere. C’è ancora spazio per un miracolo di Buffon (al 50′ sempre sul solito Kucka con un intervento d’istinto) e per un gol annullato a de Ligt al 55′ per un corner di Bentancur oltre la linea di fondo. E prima che cali il sipario, nella fiera bianconera del gol c’è posto anche per il 4-0 di Alvaro Morata che sfrutta un cross di Bernardeschi per trovare il secondo palo con un colpo di testa chirurgico.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Parte terza dose vaccino per anziani, Rsa e sanitari

27 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Al via la somministrazione delle dosi “booster” di vaccino anti Covid-19 a soggetti di età pari o superiore a 80anni, per il personale e gli ospiti dei presidi residenziali per anziani, per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario a partire dai soggetti di età pari a 60 […]

[…]

Top News

Simone Inzaghi “Contro Shakhtar importante, non decisiva”

27 Settembre 2021 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – “Contro lo Shakhtar non è decisiva, ma sarà senz’altro una partita importante perchè entrambe vogliamo muovere la classifica. Per noi sarà una gara impegnativa contro un avversario di valore”. Così il tecnico dell’Inter, Simone Inzaghi, alla vigilia della sfida di Champions League sul terreno degli ucraini dello Shakhtar Donetsk. “De Zerbi? […]

[…]

Top News

Giustizia, Cartabia “Riforma necessaria, lo chiede la realtà”

27 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Una riforma della giustizia è necessaria perchè “è la realtà che lo chiede”. Così il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, intervenuta a un incontro organizzato dall’Università degli Studi di Milano. Citando il report dell’Unione europea sullo stato di diritto in Italia nel 2021, Cartabia ha osservato che nel documento si legge “una […]

[…]

Top News

Lagarde rassicura i mercati, tassi fermi fino al 2023

27 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La ripresa europea è in carreggiata, salvo le incognite legate alla pandemia, ma l’inflazione sul medio periodo stenta a vedersi. Per questo la Bce terrà i tassi al minimo possibile a lungo, finchè l’aumento dei prezzi nel medio periodo non sarà stabilmente al target del 2%, senza irrigidire prematuramente la sua politica […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 9 nuovi positivi, 5 ad Avella

27 Settembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 292 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  9 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; –  5, residenti nel comune […]