Ronaldo trascina la Juve, Parma travolto 4-0

PARMA (ITALPRESS) – Tutto facile per la Juventus. Al Tardini l’ex Kulusevski, Cristiano Ronaldo (doppietta) e Morata firmano la vittoria esterna contro il Parma per 4-0 nell’anticipo della tredicesima giornata di Serie A. La formazione di Pirlo sale a quota 27 punti in classifica e aggancia momentaneamente l’Inter, impegnata domenica contro lo Spezia. La prima frazione di gioco è un monologo dei bianconeri con quasi il 70% del possesso palla. Eppure la prima occasione da gol è del Parma. Al 15′ i padroni di casa sfruttano una transizione offensiva, Kurtic dalla sinistra crossa al centro per Kucka che a botta sicura si arrende solamente all’altro grande ex, Buffon, che blocca in due tempi ed è subito protagonista al suo ritorno in campo. La rete dell’1-0 bianconero segue la stessa traccia ma la differenza è nell’esito finale: Alex Sandro crossa al centro dalla corsia mancina, la palla attraversa tutta l’area fino ad arrivare a Kulusevski che dal lato opposto col mancino firma il più classico del gol dell’ex. La Juventus ha in mano il pallino del gioco e al 26′ c’è il raddoppio: Morata disegna un traversone al centro, Cristiano Ronaldo svetta su Gagliolo e di testa batte Sepe. Non è finita. Al 48′ c’è il tris bianconero e la doppietta del portoghese: Bentancur recupera palla, Ramsey punta la porta e serve CR7 che in diagonale non lascia scampo al portiere. C’è ancora spazio per un miracolo di Buffon (al 50′ sempre sul solito Kucka con un intervento d’istinto) e per un gol annullato a de Ligt al 55′ per un corner di Bentancur oltre la linea di fondo. E prima che cali il sipario, nella fiera bianconera del gol c’è posto anche per il 4-0 di Alvaro Morata che sfrutta un cross di Bernardeschi per trovare il secondo palo con un colpo di testa chirurgico.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Vaccino, in Italia oltre 413 mila somministrazioni

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tocca quota 413.121 il numero delle vaccinazioni somministrate a oggi, secondo i dati sulla piattaforma dedicata e fermi alle 10 di questa mattina. Vaccino inoculato a 259.913 donne e 159.208 uomini. Come sempre il maggiore numero dei destinatari è rappresentato da operatori sanitari (346.092), personale non sanitario (42.691) e ospiti delle strutture […]

[…]

Top News

Altro caso di coronavirus alla Juve, positivo De Ligt

8 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Ancora un caso di coronavirus alla Juventus. Dopo Alex Sandro e Cuadrado, è la volta di Matthijs De Ligt, che salterà dunque la gara di domenica contro il Sassuolo. “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore […]

[…]

Top News

Coronavirus, 17.533 nuovi casi e 620 decessi in 24 ore

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in leggero calo i contagi da coronavirus in Italia. I nuovi casi, riportati dal bollettino del Ministero della Salute sono 17.533 (ieri erano stati 18.020) a fronte di un numero maggiore di tamponi eseguiti: 140.267 (121.275 quelli effettuati ieri). Il rapporto tamponi/positivi cala quindi al 12,4%. Tornano però a crescere i […]

[…]

Top News

Coronavirus, il tampone di D’Incà era un falso positivo

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Dopo la notizia del tampone positivo, il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà si è sottoposto a un nuovo tampone, che ha dato esito negativo.Quindi l’esame effettuato in precedenza rappresentava un falso positivo.“Per il numero delle persone coinvolte e per la delicatezza della questione – fa sapere il suo […]

[…]