Roma-Udinese 3-0, doppietta Veretout e gol Pedro

ROMA (ITALPRESS) – La Roma batte l’Udinese 3-0 grazie ai gol di Veretout (doppietta nella prima mezz’ora) e Pedro nei minuti di recupero. La squadra di Paulo Fonseca di fatto sbriga la pratica già nel primo tempo confermando l’ottimo trend in avvio di gioco. La Roma è infatti la squadra ad aver segnato più gol nel primo quarto d’ora di partita in questo campionato. E dopo cinque minuti di gioco la squadra giallorossa è già in vantaggio. Dalla destra, Mancini scodella una palla in area per Veretout che di testa anticipa tutti e batte Musso. Al 18′ serve Stryger Larsen per negare il 2-0 giallorosso: sugli sviluppi di una mischia in area, Ibanez ha la palla del raddoppio da pochi passi ma il difensore friulano si immola e salva tutto. Al 25′ la Roma trova il raddoppio: Veretout in transizione serve Mkhitaryan che evita Musso e viene steso dal portiere. L’arbitro Giacomelli concede il rigore e il centrocampista francese dagli undici metri firma la sua doppietta. Al 30′ il direttore di gara annulla il 3-0 di Pellegrini dopo intervento Var. Nella ripresa l’Udinese alza l’intensità del pressing. Il primo squillo è affidato a De Paul: calcio di punizione dai venti metri e palla alta di poco. Al 68′ Fonseca manda in campo Dzeko al posto di Borja Mayoral e il bosniaco si mette subito in mostra con un tiro da fuori bloccato da Musso. Al 70′ la Roma rischia di combinarla grossa: Deulofeu ruba palla a Cristante ma a tu per tu con Pau Lopez si fa murare dallo spagnolo che salva il risultato e consolida il posto da titolare dopo le ultime critiche. Nel finale c’è spazio per il 3-0: Dzeko scarica per il neo entrato Pedro che col destro firma un gol in fotocopia a quello dell’andata.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]